Ferrari Roma, nuove immagini e tutte le specifiche tecniche. VIDEO

Tecnologia

Dopo la presentazione avvenuta lo scorso novembre, il Cavallino ha pubblicato un video–trailer ufficiale che ritrae l’ultima arrivata nei luoghi più iconici della Città Eterna  

Lo scorso novembre, durante un evento esclusivo tenutosi nella Città Eterna, è stata presentata l’ultima nata della casa di Maranello, la nuova ed elegante “Ferrari Roma”. Si tratta di una coupé 2+ a motore centrale-anteriore V8 turbo, da 3855cc, che eroga 620 cv a 7.500 giri/min e monta il nuovo cambio dual-clutch a 8 rapporti, presente anche sulla SF90 Stradale. In poco tempo l’auto dell’iconico marchio di Maranello si è imposta come uno degli esemplari più discussi tra gli appassionati, anche vista l’ispirazione dichiarata alla Dolce Vita degli anni ’50 e ’60, testimoniata dalle forme sinuose che la “Ferrari Roma” presenta, unite all’anima da Gran Turismo. A distanza di poco più di un mese dalla presentazione ufficiale, la Ferrari ha pubblicato un video, ovviamente girato per le strade di Roma, dove l’auto viene mostrata ancora più nel dettaglio e vengono rilasciate ulteriori specifiche tecniche. 

Le specifiche tecniche

“Grazie al suo stile inconfondibile, la vettura reinterpreta in chiave contemporanea il lifestyle della città di Roma tipico degli anni ‘50-‘60, caratterizzato dalla leggerezza e dal piacere di vivere”, spiegano da Ferrari. Progettata dal “Centro Stile Ferrari”, questa vettura si distingue per un “approccio stilistico basato sulla pulizia e sulla sintesi assoluta degli elementi, nonché su proporzioni armoniche e volumi puri ed eleganti”, si legge sul sito web ufficiale. Il motivo è essenzialmente quello di esaltare il minimalismo formale, perciò è stato rimosso ogni tipo di decorazione. La scocca e il telaio della “Ferrari Roma” sono stati pensati e quindi progettati applicando alcune tra le più avanzate tecnologie produttive: anche per questo risulta essere la vettura a motore anteriore-centrale 2+ con il miglior rapporto peso/potenza del segmento (pari a 2,37 kg/cv), aspetto che “contribuisce a rendere l’auto estremamente facile da guidare, dinamica e reattiva”, così come spiegano gli ingegneri Ferrari.

Le modalità di guida

Per quanto riguarda l’aspetto motoristico, come detto, domina il motore V8, che però da solo non basterebbe a rendere la “Ferrari Roma” una vera e propria Gran Turismo. Ad implementare la configurazione, infatti, contribuiscono i sistemi elettronici che ne ottimizzano lo sfruttamento in tutte le situazioni, col classico manettino al volante per selezionare le 5 differenti modalità di guida (Wet, Comfort, Sport, Race, ESC-Off). Senza dimenticare l’aspetto dell’aerodinamica, con l’ala mobile posteriore settabile in tre differenti posizioni: low Drag, medium downforce e high downforce. La prima prevede l’ala ritratta, la terza invece la vede formare un angolo particolare, per un carico verticale di 95 kg quando si viaggia a 250 km/h. Ai 300 km/h invece l’ala si sistema automaticamente in posizione medium, per offrire alla guida un maggiore bilanciamento.

Il video ufficiale

Nel video ufficiale pubblicato da Ferrari, la coupè sfreccia elegante attraversando i luoghi più iconici e significativi della Città Eterna, reinterpretando la “Dolce Vita” in stile moderno, così come i valori che hanno ispirato gli ingegneri della Casa di Maranello nel progettare questo nuovo modello, definito “l'incontro perfetto tra eleganza senza tempo e tecnologia all'avanguardia, per un'esperienza di guida unica”. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.