Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Sony, secondo un brevetto il prossimo PlayStation VR 2 sarà wireless

I titoli delle 8 di Sky TG24

2' di lettura

Dal documento emerge che il visore per la realtà virtuale sfrutterà la connettività Bluetooth e presenterà delle nuove videocamere rivolte verso l’esterno, poste sia nella parte frontale che in quella posteriore: potrebbero servire per rilevare i movimenti dei giocatori 

Da pochi giorni Sony ha annunciato ufficialmente che PlayStation 5 farà il suo debutto sul mercato entro le Vacanze di Natale del 2020, assieme al DualShock 5, che si differenzierà dai gamepad usciti finora grazie al feedback aptico, che sostituirà la classica vibrazione, e ai trigger adattivi, in grado di offrire vari gradi di resistenza in base al contesto del gameplay. Secondo quanto emerge da un nuovo brevetto, sembra che la console potrebbe essere accompagnata anche da una nuova versione, totalmente wireless, del PlayStation VR.

Le caratteristiche del nuovo visore

Sony ha confermato che PlayStation 5 sarà compatibile con la versione attuale del PlayStation VR, tuttavia l’esistenza del brevetto, scoperto dal sito Let’s Go Digital, indica che in futuro potrebbe essere commercializzata un’evoluzione del visore per la realtà virtuale. Osservando le immagini presenti nel documento è possibile notare alcune differenze a livello estetico con l’attuale PSVR, che però potrebbero essere soggette a modifiche nei prossimi mesi, e delle nuove videocamere rivolte verso l’esterno: ce ne sono due nella parte frontale, una in quella posteriore e un’altra su uno dei controller; potrebbero servire per rilevare i movimenti dei giocatori o la presenza di eventuali ostacoli. La novità più interessante riguarda l’assenza dei cavi: il visore sembrerebbe funzionare in maniera wireless, tramite la connettività Bluetooth.

Le specifiche tecniche di PlayStation 5

Mark Cerny, il responsabile dell’architettura di PlayStation 5, e Jim Ryan, presidente e Ceo di Sony Interactive Entertainment, hanno spiegato che la nuova console godrà di un chip apposito per il ray tracing nell’hardware della GPU e, al posto degli hard disk presenti su PS4, monterà un SSD che permetterà una lettura delle informazioni molto più rapida e una riduzione dei tempi di caricamento. Inoltre, su PS5 sarà presente un driver ottico che funzionerà anche da lettore Blu-ray 4K. Infine, è stato rivelato che i dischi di gioco avranno una capienza massima di 100 GB.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"