Xiaomi annuncia l'arrivo di un nuovo smartphone 5G

Tecnologia
Immagine di archivio (Getty Images)

Lo ha rivelato Lei Jun, il fondatore del colosso cinese, durante una trasmissione televisiva. Secondo alcune voci di corridoio potrebbe trattarsi di Mi 9S 

Durante una trasmissione televisiva dedicata alla celebrazione dei 70 anni della Repubblica Popolare Cinese, Lei Jun, il fondatore di Xiaomi, ha annunciato l’arrivo di un nuovo smartphone 5G, il secondo prodotto dall’azienda dopo Mi Mix 3 5G. Secondo alcune voci di corridoio potrebbe trattarsi di Mi 9S, il cui debutto sul mercato cinese è previsto per i prossimi mesi. Lo smartphone è già stato certificato dalla TENAA e non dovrebbe differenziarsi troppo dal Mi 9. I principali cambiamenti dovrebbero riguardare la batteria (4.000 mAH contro i 3.300 del ‘fratello minore’) e lo spessore (quasi 9 millimetri). Inoltre, la ricarica rapida dovrebbe passare da 27 a 45 W ed è prevista l’introduzione della stabilizzazione ottica sulla fotocamera posteriore principale. Per quanto riguarda il processore, Mi 9S dovrebbe essere dotato di un SoC Snapdragon 855 Plus.

I risultati fiscali del primo semestre 2019

Da poco, Xiaomi ha reso noti i risultati fiscali del primo semestre 2019. Durante la prima metà dell’anno, le entrate del colosso cinese sono aumentate del 20,2% rispetto al 2018 e l’utile netto, pari a 809,6 milioni di dollari, è cresciuto di quasi il 50%. Lei Jun ha spiegato che questi risultati positivi hanno permesso alla società di diventare la più giovane azienda a entrare nella classifica Fortune Global 500 2019. Anche grazie alla nascita del brand Redmi, avvenuta lo scorso gennaio, durante il secondo trimestre Xiaomi è riuscita a guadagnare il quarto posto nella classifica delle aziende che hanno venduto più smartphone in Europa. Complessivamente, l’azienda ha spedito 4,3 milioni di dispositivi nel Vecchio Continente. Inoltre, nel primo trimestre 2019 il margine lordo di Xiaomi è cresciuto del 3,3%, mentre nel secondo è incrementato fino a raggiungere l’8,1%. Durante l’intero semestre hanno fatto il loro debutto sul mercato numerosi smartphone, tra cui Mi 9, Redmi K20/Pro (conosciuto in Italia come Mi 9T Pro) e Redmi Note 7, che a fine giugno ha raggiunto le 20 milioni di unità vendute. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.