Minecraft Earth, Mojang ha aperto le pre-registrazioni su Google Play

Tecnologia
Immagine di archivio (Getty Images)

Presto tutti gli appassionati del famosissimo sandbox ideato da Markus Persson potranno creare degli edifici sullo schermo del proprio smartphone e vederli prendere vita grazie alla realtà virtuale 

Lo scorso maggio, Mojang ha annunciato ufficialmente Minecraft Earth, un nuovo videogioco per dispositivi mobile che, tramite la realtà virtuale, permetterà a tutti gli appassionati del famosissimo sandbox ideato da Markus Persson di raccogliere blocchi e costruire strutture di ogni forma e dimensione mentre cammineranno nel mondo reale. Per offrire agli utenti un’esperienza immersiva, il gioco sfrutterà alcune tecnologie all’avanguardia, come il rilevamento AR Azure Spatial Anchors, e implementerà PlayFab, la piattaforma di Microsoft per la creazione e la gestione di videogiochi live. A pochi mesi di distanza dall’annuncio, la software house ha aperto su Google Play le pre-registrazioni al gioco.

Creazioni in realtà virtuale

Proprio come avviene nel classico videogioco per PC e console, anche in Minecraft Earth gli utenti potranno realizzare delle strutture di qualsiasi tipo, dando libero sfogo alla propria fantasia. Inoltre, grazie alla realtà aumentata potranno vedere le loro creazioni ‘prendere vita’ nel mondo reale, talvolta sovrapponendosi a costruzioni realmente esistenti. Tutte le strutture potranno essere condivise con gli altri giocatori, che saranno liberi di ammirarle ed esplorarle. I giocatori potranno anche affrontare varie sfide, raccogliere delle utili risorse e affrontare dei nemici per guadagnare punti esperienza.

Le attività presenti in Minecraft Earth

Lo scorso maggio, Microsoft e Mojang hanno reso note alcune delle attività presenti in Minecraft Earth. In primo luogo, i giocatori potranno raccogliere i materiali da costruzione, utili per realizzare i vari edifici, raggiungendo dei punti di interesse segnalati sulla mappa con icone chiamate ‘Tappable’ (il cui funzionamento sembra molto simile a quello dei Pokéstop presenti in Pokémon Go). Nel gioco saranno anche presenti delle missioni che gli utenti potranno affrontare da soli o assieme a un gruppo di amici per ottenere varie ricompense utili. Per quanto riguarda il lato creativo, in alcune aree sarà possibile utilizzare i materiali raccolti per creare edifici di ogni forma e dimensione, i quali potranno anche essere condivisi con gli altri giocatori. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.