One Plus, Zen Mode: offline per 20 minuti senza notifiche e social

Tecnologia
Smartphone (Ansa)

La nuova applicazione ha come obiettivo quello di spronare gli utenti a “dedicare del tempo a se stessi”. Per presentarla l’azienda cinese ha pubblicato sul suo forum ufficiale un post che spiega il potenziale della funzione e i motivi alla base del suo sviluppo

OnePlus ha introdotto una nuova funzione pensata per concedere agli utenti un periodo di distacco dallo smartphone. Si chiama Zen Mode ed è un’applicazione che, come suggerisce il suo nome, ha come obiettivo quello di spronare gli utenti a “dedicare del tempo a se stessi”. Per presentarla, l’azienda cinese ha pubblicato sul suo forum ufficiale un documento che spiega il potenziale della nuova funzione e i motivi alla base del suo sviluppo. Non è la prima volta che i colossi hi-tech pensano a delle soluzioni per monitorare e limitare il tempo di utilizzo dei dispositivi elettronici da parte degli utenti: anche Apple, Facebook e Google hanno sviluppato funzioni simili.

Come funziona Zen Mode

Zen Mode è un’applicazione semplice e intuitiva che funziona come un vero e proprio detox digitale. Per metterla in funzione basta un semplice click: dal suo avvio per 20 minuti l’app limita le funzioni offerte dallo smartphone, rendendo accessibili solo l’ora, la data e la fotocamera. Nel tempo previsto dal distacco dallo smartphone è possibile anche ricevere le telefonate ed effettuare chiamate di emergenza.
20 minuti rappresentano “un periodo giusto per una vasta gamma di persone, dallo studente al genitore, abbiamo chiesto un parere tra i nostri utenti”, spiega l’azienda sul forum ufficiale.
“Sessanta minuti, ad esempio impedirebbe a molte persone di provare la modalità, soprattutto chi è impegnato sul lavoro”.

“È la tecnologia a dover essere al nostro servizio, e non viceversa”

La nuova funzione è disponibile per ora su OP7 e OP7 Pro. Verrà rilasciata anche sui modelli meno recenti quali OnePlus 5/5T.
“È la tecnologia a dover essere al nostro servizio, e non viceversa”, dichiara l’azienda spiegando che la tempistica scelta è frutto di una ricerca interna di One Plus, e non di risultati di studi scientifici: la società si è basata solo sulle richieste degli utenti e sulle loro esigenze e abitudini. Se la nuova app raccoglierà il consenso degli utenti, in futuro eventuali aggiornamenti potrebbero introdurre la possibilità di poter personalizzare alcune sue funzioni, quali le tempistiche della modalità Zen.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.