Smartphone, il 90% dei cinesi lo utilizza anche sotto la doccia

Tecnologia
Smartphone (Getty Images)

A suggerirlo sono i risultati di un rapporto rilasciato da un marchio di prodotti per la cura della pelle. Il 38,45% del campione ha dichiarato di lavarsi dopo le 10 di sera

I cinesi avrebbero un rapporto quasi morboso con lo smartphone, tanto da non riuscire a separarsene nemmeno quando sotto la doccia. A suggerirlo sono i risultati di un rapporto rilasciato da un marchio di prodotti per la cura della pelle.
Come riporta Xinhua, una delle due agenzie di stampa ufficiali della Repubblica Popolare Cinese, dall’indagine è emerso che il 90% dei cinesi porta con se il proprio telefonino di ultima generazione anche sotto la doccia. Si tratta di un’abitudine legata spesso ad esigenze lavorative, ma talvolta dettata dalla volontà di non lasciare il proprio smartphone incustodito nemmeno per pochi minuti.

Numeri emersi dal rapporto

L’indagine, come spiega la società, è stata condotta su un campione composto da 2400 persone, alle quali è stato chiesto di compilare degli specifici questionari, dove indicare le proprie abitudini e il rapporto con lo smartphone.
L’8,14% dei partecipanti al test ha confessato di portare con sé lo smartphone mentre si lava per evitare che finisca sotto lo sguardo curioso di altre persone, familiari e amici compresi. Inoltre, il 9,15% del campione ha dichiarato di dover continuare a lavorare anche quando sotto la doccia.
Secondo il rapporto, i cinesi mentre si lavano utilizzerebbero lo smartphone anche per ascoltare la musica, guardare video o fruire audiolibri e corsi.

Il 38,45% del campione si lava dopo le 10 di sera

Dall’indagine è emerso che la maggior parte dei cinesi è solita farsi la doccia in tarda serata: il 38,45% del campione ha dichiarato di lavarsi dopo le 10 di sera.
Secondo l’azienda che ha condotto il test, l’orario scelto dalla popolazione non sarebbe casuale: la scelta è probabilmente dettata dal forte impegno giornaliero con i dispositivi di ultima generazione, che costringono i cinesi a rimandare il momento della doccia, in quanto troppo impegnati a guardare video, serie tv, e a giocare e chiacchierare sui social network.
Ogni minuto della giornata sarebbe dunque prezioso per la popolazione della Cina, che fatica a separarsi dal proprio dispositivo anche nei pochi momenti di relax.  

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24