Oppo Reno 5G debutta in Italia: caratteristiche e prezzo

Tecnologia
Immagine di archivio (Getty Images)

L’azienda cinese, quinto produttore al mondo di smartphone, lancia sul mercato italiano il primo device con supporto al 5G che arriverà in collaborazione con Tim e Qualcomm 

Oppo Reno 5G è il primo smartphone dell’azienda cinese dotato di connettività di quinta generazione ad arrivare sul mercato italiano. Il nuovo device top di gamma è stato presentato nel corso di una conferenza tenuta a Roma. Durante l’evento Enrico Pappolla, deputy general manager di Oppo Italia ha parlato di un investimento di “1,5 miliardi di dollari in ricerca e sviluppo” per fare crescere ulteriormente l’azienda, attualmente quinto produttore di smartphone a livello globale. Reno 5G debutterà in Italia con Tim, avendo anche Qualcomm tra i partner principali.

Oppo Reno 5G: prezzo e caratteristiche

Il nuovo modello di Oppo ricalca per caratteristiche lo smartphone Reno 10x Zoom già uscito in Italia, dal quale si differenzia per la presenza del modem X50, che permette di supportare il 5G. Il device monta un maxi display da 6,6 pollici con risoluzione FHD+ ed è privo di qualsiasi notch. La fotocamera frontale da 16 megapixel è a scomparsa, mentre il comparto fotografico posteriore è composto da un obiettivo principale da 48 megapixel, un teleobiettivo da 13 megapixel e un sensore grandangolare da 8 megapixel. Oppo Reno 5G punta sul processore Qualcomm di ultima generazione Snapdragon 855, con 8 GB di Ram e 256 GB di memoria interna. Lo smartphone sarà disponibile in partnership con Tim da fine luglio, a un prezzo di 899 euro.

Da Oppo la fotocamera nascosta sotto il display

Nel corso della presentazione di Oppo Reno 5G Pappolla ha spiegato che l’azienda vanta attualmente “250 milioni di utenti in oltre 40 Paesi e intendiamo crescere ancora, anche grazie al 5G”. Recentemente Oppo ha presentato l’Under-Screen Camera, un obiettivo frontale nascosto sotto lo schermo che eliminerebbe definitivamente la necessità di notch o fori sul display. Soltanto pochi giorni fa anche Huawei aveva annunciato il debutto sul mercato italiano del primo smartphone 5G della casa di Shenzhen, una versione ‘rivisitata’ di Mate 20 X, rivelando inoltre l’intenzione di investire in Italia circa tre miliardi di dollari

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24