Apple, le novità sui nuovi MacBook Air e Pro da 13 pollici

Tecnologia
Immagine di archivio (Getty Images)

Cupertino ha aggiornato i propri portatili, molto popolari tra gli studenti che potranno godere di sconti: display Retina True Tone per MacBook Air, processori più potenti su MacBook Pro 

Apple ha aggiornato la propria linea di MacBook Air e MacBook Pro, con un occhio di riguardo per gli studenti che potranno approfittare dell’offerta ‘back-to-school’ e prezzi più vantaggiosi. Questo perché, come precisa Cupertino sul proprio sito, i due computer portatili in questione sono “i più usati” da chi frequenta scuole e università. Il MacBook Air presenta modifiche minori rispetto al passato, che riguardano principalmente il display, mentre Apple ha ‘ritoccato’ più pesantemente i MacBook Pro, che migliorano a livello di potenza e rapidità e presentano alcune interessanti aggiunte.

MacBook Air, miglioramenti e prezzo

Abbondantemente in tempo per l’inizio del prossimo anno scolastico, Apple ha apportato diverse migliorie ai propri notebook, che rappresentano uno strumento “perfetto da usare ovunque, a casa e in aula”. Il MacBook Air conferma il tipico design sottile e leggero che l’ha reso celebre e integra ora nel display Retina da 13 pollici “la tecnologia True Tone, che regola in automatico la temperatura del colore per non affaticare gli occhi”, come annunciato da Apple. Il notebook è disponibile in tre finiture cromatiche: argento, oro e grigio siderale. Per il resto, le caratteristiche sono le stesse della precedente versione, con una batteria dalla lunga durata, il Touch ID per lo sblocco tramite impronta digitale e il processore dual-core di ottava generazione. Il prezzo di partenza per il MacBook Air, con 8 GB di Ram e 128 GB di memoria, è fissato a 1279€.

Più potenza e velocità su MacBook Pro

Diventa invece significativamente più potente rispetto al passato MacBook Pro, che monta gli ultimi processori quad-core Intel “per prestazioni fino a due volte più veloci”, con un display Retina con True Tone da 13 pollici e la stessa tecnologia del Touch ID di MacBook Air. Apple ha montato sul portatile anche la Touch Bar, che offre controlli rapidi per sfruttare le funzioni multimediali del dispositivo. A completare il tutto c’è il chip Apple T2 Security e un peso di 1,37 kg che ne rende agevole il trasporto. Rimane invariato il prezzo (per la versione base, stessa di MacBook Air) di 1549€, con ulteriori sconti per gli studenti.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.