Oppo: Realme X, arriva l’edizione limitata dedicata a Spiderman

Tecnologia
Spiderman (Ansa)

Si tratta di una variante realizzata grazie alla collaborazione di Marvel, pensata per i fan dell’uomo ragno: sarà disponibile in Cina a un prezzo di circa 230 euro 

Arriva la Spiderman Edition di Realme X, lo smartphone di Oppo che ha debuttato sul mercato all’inizio di maggio. Si tratta di una variante realizzata grazie alla collaborazione di Marvel, pensata per i fan dell’uomo ragno.
L’edizione limitata sarà disponibile inizialmente solo in Cina a un prezzo che si aggira attorno ai 230 euro.
Non si hanno per ora informazioni ufficiali riguardo il suo futuro arrivo sugli scaffali di elettronica di altri Paesi.

Specifiche tecniche di Realme X Spiderman Edition

La Spiderman Edition vanta temi, sfondi e icone dedicati al noto personaggio dei fumetti e ha una case che sicuramente raccoglierà il favore degli appassionati del genere: rossa con il logo di Spiderman.
Monta uno schermo AMOLED da 6,53 pollici FHD+ e il processore SoC Qualcomm Snapdragon 710.
È disponibile in varianti da 4/6/8GB di RAM e 64/128GB di memoria interna.
Lo smartphone integra, inoltre, una batteria da 3.765 mAh con ricarica rapida.
Per quanto riguarda il comparto fotografico, Realme X Spiderman Edition comprende una doppia fotocamera posteriore con sensore da 48+5MP e una camera per selfie da 16MP.

Oppo presenta la fotocamera nascosta sotto al display

Negli scorsi giorni, in occasione del Mobile World Congress Shanghai 2019, Oppo ha presentato una tecnologia unica nel suo genere: la prima fotocamera frontale nascosta sotto il display. Secondo quanto riporta The Verge, l’azienda cinese avrebbe intenzione integrare il sensore in uno degli smartphone che lancerà “nel prossimo futuro”.
L’Under-Screen Camera, pensata per valorizzare lo schermo full-screen, è composta da materiali trasparenti che permettono il passaggio della luce fino al sensore. Offrirà, secondo quanto comunicato dalla stessa azienda, una qualità fotografica che non ha niente a cui invidiare ai comuni sensori installati sui telefonini di ultima generazione. Nel corso dell’evento Oppo ha presentato anche il MeshTalk, una nuova tecnologia di comunicazione a corto raggio. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24