Vivo annuncia Super FlashCharge 120W, ricarica smartphone in 13 minuti

Tecnologia

Questa nuova tecnologia è in grado di completare un ciclo di carica di una batteria da 4.000 mAh in pochi minuti. Al momento, non si conoscono dettagli relativi al suo funzionamento 

Vivo, azienda hi-tech cinese, annuncia un nuovo sistema di ricarica superveloce per smartphone: si chiama Super FlashCharge 120W e promette di ricaricare completamente una batteria da 4.000 mAh in soli 13 minuti. La società produttrice, al momento, non ha voluto rendere noto alcun dettaglio relativo al suo funzionamento.

Sistema di ricarica più rapido disponibile oggi

Come riporta il sito The Verge, il nuovo sistema di ricarica andrebbe a rappresentare la soluzione più rapida disponibile sul mercato e batterebbe anche quella annunciata - ma non ancora lanciata - da Xiaomi, in grado di ricaricare una batteria da 4.000 mAh in 17 minuti. Uno dei product manager di Vivo ha pubblicato su Weibo, il più diffuso social network cinese, un video nel quale mostra uno smartphone collegato al cavo, la cui batteria passa dal 10 al 13% in poco più di 16 secondi. Il precedente sistema sviluppato dall’azienda riusciva a completare un ciclo di carica in 45 minuti. Attualmente, la tecnologia di ricarica più rapida già in circolazione è quella di Oppo, che può ripristinare completamente una batteria da 3.400 mAh in 35 minuti. Probabilmente, Vivo presenterà al pubblico Super FlashCharge 120W durante il Mobile World Congress di Shangai, in programma dal 26 al 28 giugno 2019.

Vivo Apex 2019

Al precedente MWC di Barcellona Vivo si è distinta con il nuovo Apex 2019, lo smartphone soprannominato “The Waterdrop” (la goccia d’acqua) perché completamente liscio, senza notch e senza fori per la fotocamera. Quest’ultima, infatti è inglobata nel dispositivo e, quando necessario, spunta dalla parte superiore come una sorta di piccolo periscopio. Le cornici sono ridotte al minimo, tanto che il rapporto tra schermo e superficie frontale è pari al 98%. Il dispositivo è anche senza tasti e ogni comando è accessibile direttamente dal display, anche se nelle parti laterali ci saranno dei sensori (per l'accensione e il volume) che reagiranno al contatto.

Tecnologia: I più letti