SmartHalo 2, l’accessorio che rende la bicicletta smart

Tecnologia

Su Kickstarter è stata lanciata una campagna di crowdfunding per finanziare il progetto della versione migliorata di SmartHalo, il gadget lanciato nel 2015 che aveva riscosso grande successo tra i ciclisti 

Per tutti gli amanti della bicicletta alla ricerca di un dispositivo tecnologico in grado di migliorare la loro esperienza sulle due ruote arriva SmartHalo 2, un accessorio perfetto per scoprire nuove rotte che funziona anche come un antifurto. Si tratta della versione migliorata di SmartHalo, il gadget lanciato nel 2015 che aveva riscosso grande successo tra i ciclisti di diversi 70 paesi. SmartHalo 2 si adatta ad ogni tipo di manubrio e si connette al proprio smartphone grazie a un’app dedicata che ne amplia sensibilmente le funzioni. Il computerino da bici indica la velocità, le calorie consumate, i punti di interesse e mostra la rotta da percorrere e i chilometri che mancano all’arrivo alla meta.
Smart Halo 2 è attualmente in cerca di sostenitori: su Kickstarter è stata lanciata una campagna di crowdfunding per finanziare il progetto.

Il punto di forza di SmartHalo 2 è la versatilità

Dal design minimalista SmartHalo 2 ha una forma circolare e integra un display touch Oled da 1,5 pollici. È più leggero e ha dimensioni inferiori rispetto al modello precedente ed è progettato per resistere alle intemperie.
Il vero punto di forza della nuova versione del computerino da bici è la versatilità.  SmartHalo 2 grazie a PeekDisplay offre un’esperienza di guida completamente personalizzata.
Basta impostare la destinazione nell'app, scegliere il tipo di itinerario desiderato e le scorciatoie, mettere lo smartphone in tasca e cominciare a pedalare; SmartHalo 2 fa tutto il resto. Grazie a HaloRoute ™, il sistema di routing personalizzato per ciclisti, ogni utente può selezionare il percorso indicato per il suo viaggio, a seconda delle sue esigenze e del tempo a disposizione.
La tecnologia indica la strada personalizzata selezionata in modo chiaro e lineare, senza distrarre il conducente dalla guida.
SmartHalo 2 permette, inoltre, di restare aggiornati sulle notifiche: PeekDisplay avvisa gli utenti quando arrivano messaggi su WhatsApp, Messenger, WeChat o Slack o quando si ricevono delle chiamate. Per non essere distratti durante le proprie escursioni in bici basta disattivare le notifiche direttamente dall’applicazione.

Funziona anche come antifurto

SmartHalo 2, una volta montato, rimane saldamente ancorato sul manubrio. Per sbloccarlo e poterlo rimuovere dalla bici per caricarlo è necessario utilizzare HaloKey, un accessorio dedicato.
Il computerino funziona anche da antifurto, grazie a un sensore di movimento che attiva una sirena da 100 decibel, e tiene traccia continuamente della posizione del mezzo: una funzione particolarmente utile per chi non ricorda dove ha parcheggiato la propria bicicletta.
Oltre alla velocità, alle calorie consumate, alla distanza dall’arrivo e alle condizioni meteorologiche, SmartHalo 2 indica la quantità di CO2 risparmiata: un parametro che sicuramente raccoglierà il consenso degli utenti che hanno a cuore la tutela dell’ambiente.
Chi vuole sostenere il progetto può acquistare SmartHalo 2 su Kickstarter a partire da 99 euro. Le consegne inizieranno probabilmente nel mese di dicembre 2019.

 

Tecnologia: I più letti