Apple Maps avrà il suo Street View insieme a fotografie a 360 gradi

Tecnologia

Durante la Wwdc, l’azienda di Cupertino ha svelato le nuove funzioni dell’app. Per rendere le mappe più complete e accurate, le auto di Apple hanno percorso circa 4 milioni di miglia 

iOS 13 è stato uno dei grandi protagonisti della Worldwide Developers Conference (Wwdc), l’evento annuale di Apple dedicato agli sviluppatori. La nuova versione del sistema operativo per iPhone e iPad introdurrà una serie di novità interessanti, tra cui la tanto attesa dark mode e la possibilità di bloccare tutte le telefonate provenienti da numeri sconosciuti. Anche l’applicazione Apple Maps beneficerà di nuove funzioni: utilizzandola, gli utenti potranno trovare delle foto a 360 gradi, basate sui nuovi dati di mappatura che sono stati raccolti dall’azienda di Cupertino negli ultimi anni.

Le nuove funzioni di Apple Maps

Per svolgere un lavoro di mappatura completo e accurato, le auto di Apple hanno percorso circa 4 milioni di miglia. I dati raccolti hanno permesso al colosso della tecnologia di rendere l’applicazione più utile e di offrire agli utenti un’esperienza del tutto simile a quella di Street View, ormai da anni presente in Google Maps. Nel corso della presentazione, il direttore Product Design di Apple Meg Cross ha rivelato che le mappe mostreranno le strade in ogni dettaglio, includendo più informazioni sugli spazi pubblici, come spiagge e parchi. Inoltre, sarà possibile ingrandire qualsiasi punto d’interesse e osservarlo in un ambiente tridimensionale. Le nuove mappe, ricche di dettagli e di nuove fotografie 3D, saranno implementate negli Stati Uniti entro la fine del 2019 e arriveranno negli altri Paesi entro il 2020.

iOS 13 permetterà di evitare le chiamate indesiderate

Per tutelare in modo più efficace la privacy degli utenti, Apple ha deciso di introdurre in iOS 13 una nuova funzione che consentirà di silenziare le chiamate provenienti da numeri sconosciuti e le reindirizzerà alla segreteria telefonica. L’Intelligenza Artificiale di Siri filtrerà le telefonate, permettendo di ricevere solamente quelle effettuate dalle persone presenti in Contatti, Posta e Messaggi. Grazie alla nuova funzione, le attività degli utenti non saranno più interrotte in alcun modo dalle telefonate indesiderate, le quali non saranno neppure notificate sul display. 

Tecnologia: I più letti