Kcomb, il primo pettine per cani e gatti che migliora la loro salute

Tecnologia

Su Kickstarter è stata lanciata una campagna di crowdfunding per realizzare l’innovativo dispositivo che, oltre a rimuovere il pelo cadente, assorbe anche batteri e sporcizia, favorendo la traspirazione della pelle

I proprietari di un cane o di un gatto spesso sottovalutano l’importanza di pettinare regolarmente il proprio animale domestico. Curare la loro pelliccia, infatti, è importante tanto quanto nutrirli con cibi sani e farli giocare, poiché aiuta a eliminare il pelo in eccesso (che altrimenti andrebbe a depositarsi in abbondanza su divani, cuscini, tappeti e su tutto il resto del salotto), evita la comparsa di nodi e favorisce la traspirazione della pelle, prevenendo la comparsa di pulci e di malattie cutanee. I normali pettini, però, si limitano a sfoltire la peluria di troppo degli amici a quattro zampe, lasciando sulla cute batteri, sporcizia e tutti gli altri agenti che possono causare problemi ai nostri fedeli compagni, ma un migliore trattamento della loro pelliccia è possibile grazie a Kcomb, il primo pettine elettrico pensato non solo per eliminare il pelo cadente, ma anche per elevare la qualità della loro vita. Per realizzarlo, gli ideatori hanno lanciato a marzo una campagna di crowdfunding su Kickstarter, che in poco più di un mese ha già raggiunto l’obiettivo prefissato.

Pulisce il pelo e favorisce la circolazione

Ogni giorno cani e gatti perdono parte della loro peluria a causa del loro metabolismo. I peli cadenti vanno quindi a mescolarsi con quelli che stanno nascendo, ostacolando la normale secrezione di olio cutaneo e causando una pelliccia ispida, crespa e sporca, un habitat ideali per pulci e batteri. È qui che entra in gioco Kcomb: l’innovativo pettine, infatti, è stato progettato per raccogliere tutti i peli, anche quelli aderenti alla pelle, eliminando tutta la sporcizia attraverso i microfori aspiranti di cui le sue setole sono dotate. Il suo design, inoltre, è stato pensato anche per massaggiare il corpo durante il trattamento, favorendo una migliore circolazione sanguigna.

Caratteristiche tecniche

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, Kcomb è realizzato in uno speciale materiale plastico ed è composto da due file di sette setole ciascuna, della lunghezza di 24 millimetri. Ad ogni passaggio, i peli vengono catturati e raccolti in un apposito scompartimento, mentre un filtro ripulisce l’aria dalla sporcizia e dai batteri, mantenendo così pulito il dispositivo. Regolabile su tre diverse velocità di aspirazione, da scegliere in base al pelo dell’animale, il motore del pettine è molto silenzioso e ha un’autonomia di ben tre ore. Oltre a migliorare la salute di cani e gatti, Kcomb potrà aiutare i padroni a comprendere l’importanza di mantenere pulita e curata la pelliccia dei loro amici a quattro zampe.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24