Persona 5: The Royal, confermata l’uscita in Europa su PS4 nel 2020

Tecnologia

Il gioco espanderà l’avventura originale e introdurrà numerosi contenuti esclusivi, tra cui dei personaggi inediti e delle nuove aree da esplorare 

Persona 5, uno dei giochi di ruolo giapponesi più apprezzati negli ultimi anni dal pubblico e dalla critica, si prepara a tornare in una nuova versione ricca di contenuti inediti, pronti a sorprendere anche chi ha già portato a termine l’avventura di Joker e degli altri Phantom Thieves of Hearts. Proprio come avvenuto in passato con Persona 3 FES e Persona 4 Golden, anche con Persona 5: The Royal Atlus sembra intenzionata a proporre agli appassionati una ‘espansione’ del titolo originale. Nel trailer ufficiale è possibile notare alcune delle numerose novità che saranno introdotte, tra cui delle nuove musiche, dei dungeon leggermente rivisti e dei personaggi inediti. Una delle new entry più interessanti è Kasumi Yoshizawa, una studentessa del primo anno della Shujin Academy caratterizzata da una passione per la ginnastica ritmica e da un legame con i Phantom Thieves. Dal trailer emerge che avrà un ruolo di primo piano nel corso della nuova avventura. Atlus ha anche rivelato che nel gioco saranno presenti delle nuove aree da esplorare (tra cui un acquario), degli eventi inediti e del tempo extra per rafforzare il legame con i numerosi personaggi secondari e con i compagni di squadra. Persona 5: The Royal è un’esclusiva per PlayStation 4 e uscirà in Giappone il prossimo 31 ottobre. L’arrivo in Europa e negli Stati Uniti è invece previsto per il 2020.

Persona 5 Scramble: The Phantom Strikers

Le novità per i fan della serie non finiscono qui: poco dopo aver rivelato la data di uscita di Persona 5: The Royal, Atlus ha annunciato che in futuro su PlayStation 4 e Nintendo Switch arriverà anche Persona 5 Scramble: The Phantom Strikers. Nato grazie a una collaborazione con Omega Force e Koei Tecmo, il gioco si distacca dai classici combattimenti a turni, uno dei marchi di fabbrica del brand, per proporre un gameplay del tutto simile a quello tipico di Dynasty Warriors, caratterizzato da frenetiche battaglie contro una moltitudine di avversari. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24