Cybersicurezza, nel 2018 la spesa mondiale è cresciuta del 9,1%

Tecnologia
Immagine di archivio (Getty Images)

È quanto emerge dai dati diffusi dagli analisti di Canalys. Gli esperti prevedono un ulteriore incremento nei prossimi anni
 

Gli analisti di Canalys, società specializzata nel settore delle ricerche di mercato, rivelano che nel corso del 2018 la spesa mondiale in cybersicurezza è incrementata del 9,1% su base annua, raggiungendo i 36,6 miliardi di dollari. La soglia dei 10 miliardi di dollari è stata superata per la prima volta durante il quarto trimestre dello scorso anno. Secondo gli esperti, la cifra relativa al 2018 rappresenta appena il 2% della spesa complessiva in tecnologie dell’informazione. Nei prossimi anni, la spesa per la sicurezza informatica continuerà ad aumentare e, secondo gli analisti di Canalys, nel 2020 arriverà a 42 miliardi di dollari. Una crescita legata alla necessità delle aziende di difendersi da minacce informatiche sempre più numerose e sofisticate.

La crescita della spesa in cybersicurezza

Durante il 2018, l’incremento maggiore ha riguardato la spesa in sicurezza delle reti: è cresciuta del 12,6% e ha raggiunto i 14,3 miliardi di dollari. In aumento anche la cifra destinata alla protezione della navigazione sul web e della posta elettronica: rispetto al 2017 è salita dell’8,2% (per un totale di 7,2 miliardi di dollari). L’area geografica in cui la spesa in cybersicurezza ha registrato la crescita maggiore è la regione Emea (che comprende l’Europa, il Medio Oriente e l’Africa), dove si è verificato un incremento del 10,5%. Secondo posto per l’America Latina (+9,2%), terzo per il Nord America (+8,9%) e quarto per l’Asia-Pacifico (+7%).

Gli effetti sulle aziende del settore

Alcune delle aziende che hanno beneficiato maggiormente dell’aumento della spesa in cybersicurezza sono state Cisco, Fortinet e Palo Alto Networks, tutte specializzate in prodotti per la sicurezza informatica. Risultati importanti anche per Check Point: l’azienda israeliana è cresciuta del 4,6% grazie all’offerta di soluzioni per il cloud. Pur rimanendo una delle aziende più importanti del settore, Symantec ha subito un crollo del 12% a causa di un’indagine interna.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24