Motorola, presto in uscita il suo smartphone pieghevole

Tecnologia

Secondo The Wall Street Journal, il dispositivo farà parte della linea Razr e sarà venduto a un prezzo vicino ai 1.500 dollari 

Ormai è chiaro: gli smartphone pieghevoli sono l’ultima moda e tutti i principali competitor del settore sembrano pronti a presentare la loro versione della nuova tecnologia. Dopo il Galaxy Fold di Samsung, presentato pochi giorni prima del Mobile World Congress assieme al Galaxy S10, e il Mate X di Huawei, presto anche Motorola dovrebbe rivelare al mondo il suo dispositivo foldable. Secondo The Wall Street Journal, lo smartphone farà parte della linea Razr e sarà venduto a un prezzo che si aggira attorno ai 1.500 dollari. Una cifra inferiore ai circa 2.000 dollari necessari per portarsi a casa un Galaxy Fold, ma comunque piuttosto elevata.

Uno smartphone pieghevole dalle dimensioni ridotte

Ulteriori conferme sull’esistenza dello smartphone arrivano da Engadget. Parlando col sito, uno dei dirigenti di Motorola ha dichiarato che l’azienda non ha alcuna intenzione di arrivare in ritardo. Sebbene non esistano delle conferme ufficiali a riguardo, sembra che il dispositivo pieghevole dovrebbe fare il suo debutto sul mercato in estate, a distanza di poche settimane Galaxy Fold (che sarà disponibile dal 31 maggio 2019). Durante lo scorso dicembre, il blog 91Mobiles ha rivelato l’esistenza di un brevetto depositato da Motorola riguardante proprio uno smartphone pieghevole. Basandosi sulle informazioni contenute al suo interno è possibile constatare che il device dovrebbe avere uno schermo molto più piccolo di quello presente nei prodotti dei concorrenti. Questa caratteristica potrebbe rendere il dispositivo piuttosto compatto, rendendolo particolarmente appetibile agli occhi di chi privilegia la portabilità alle dimensioni.

La linea low cost Moto G7

Poche settimane prima del Mobile World Congress, Motorola ha presentato Moto G7, la sua nuova linea di smartphone low cost composta da quattro dispositivi: Moto G7, G7 Plus, G7 Power e G7 Play. Ideati per rispondere alle esigenze dei consumatori, i dispositivi uniscono un prezzo contenuto a delle prestazioni degne di nota. Sono disponibili in Italia da metà febbraio.

Tecnologia: I più letti