MWC 2019, SanDisk lancia microSD da 1TB: è la più capiente del mondo

Tecnologia

La scheda presentata a Barcellona è insieme la più capiente e la più veloce, in grado di trasferire i file a 160 MB/s. Analoga card è stata annunciata anche da Micron, ma meno veloce 

Oltre a connessioni super veloci e smartphone flessibili, in futuro i consumatori potranno contare anche su schede di memoria sempre più capienti, che permetteranno di archiviare una quantità davvero enorme di dati in poco tempo. A stabilire il nuovo record in questo campo è stata l’americana SanDisk, che al Mobile World Congress di Barcellona ha annunciato la prima microSD al mondo con una capacità di memorizzazione da 1 terabyte. Analoga unità di storage è stata presentata anche da Micron, ma con una velocità di trasferimento dati inferiore.

La più capiente e veloce del mondo

La società statunitense, controllata dalla Western Digital, ha dichiarato che la card della linea Extreme, oltre ad essere la più capiente mai realizzata, è anche la più veloce, con una velocità di trasferimento dati che raggiunge i 160 megabyte al secondo, un risultato eccezionale per un'unità di memoria così grande. La nuova microSD va ad aggiungersi alle altre unità della serie prodotta da SanDisk già in commercio, che partono da 32 GB fino ai 512 GB, e sarà disponibile negli Stati Uniti al prezzo di 500 dollari, una cifra ritenuta eccessiva da molti in quanto la card da 512 GB è in vendita a ‘soli’ 200 dollari.

La microSD Micron C200

Le rivali di SanDisk non sono state di certo a guardare, in particolare Micron, che a sua volta ha lanciato la propria microSD C200 da 1TB, ma la velocità massima di trasferimento che può raggiungere si ferma a 95 MB per secondo. Disponibile dal secondo trimestre del 2019, la società non ha ancora comunicato il prezzo della nuova card, anche se un portavoce aziendale ha anticipato che il suo costo sarà sicuramente competitivo e inferiore a quella della SanDisk.

L’annuncio della SD Association

Al Mwc 2019, la SD Association, l’organizzazione che riunisce i maggiori produttori di unità di memorizzazione, ha annunciato l’arrivo di un nuovo e più veloce standard di trasferimento dati per il formato SD Express, che raggiungerà addirittura i 985 MB/s. Ancora non si sa quando appariranno sul mercato, ma l’associazione ha fatto sapere che le nuove schede avranno la stessa interfaccia delle precedenti, in modo tale da renderle compatibili anche con i lettori già in commercio.

Tecnologia: I più letti