PlayStation Classic, il prezzo crolla a soli due mesi dal lancio

Tecnologia

Alcuni rivenditori, come la divisione statunitense di Amazon e Walmart, hanno tagliato del 60% il prezzo della mini console, portandolo a 40 dollari 

Sull’onda del successo ottenuto da Nintendo con le versioni mini del Nes e dello Snes, il 3 dicembre 2018 Sony ha lanciato sul mercato PlayStation Classic, una fedele riproduzione in miniatura della sua primissima console, uscita in Giappone nel 1994 e un anno dopo in Europa e negli Stati Uniti. L’operazione nostalgia non ha portato i risultati sperati. A causa di un’emulazione dei giochi inclusi poco accurata, di un prezzo di partenza non competitivo (99,99 €), di un parco titoli che non include alcuni dei grandi classici del passato e di un’interfaccia fin troppo minimalista, PlayStation Classic non è riuscita a fare breccia nel cuore dei fan e ha registrato delle vendite poco esaltanti. A soli due mesi di distanza dall’uscita nei negozi, vari rivenditori importanti, tra cui Walmart e la divisione statunitense di Amazon, hanno abbassato del 60% il costo della mini console, mettendola in vendita al 40 dollari. Si tratta di un ulteriore prova del flop di PlayStation Classic.

Il futuro delle mini console Sony

L’insuccesso della mini console di Sony potrebbe rendere improbabile vedere in futuro una versione in miniatura di PlayStation 2 o di altre piattaforme da gioco che hanno fatto la fortuna del colosso giapponese. Fortunatamente, sul PlayStation Store sono presenti vari giochi del passato che possono regalare molte soddisfazioni ai retrogamer più nostalgici. Inoltre, vari capolavori sono stati riproposti negli ultimi anni come remake o remaster, tra cui Resident Evil 2, Shadow of the Colossus e le trilogie di Spyro e Crash Bandicoot.

Il parco titoli di PlayStation Classic

La versione europea di PlayStation Classic include venti giochi che, in un modo o nell’altro, hanno fatto parte della storia della prima console di Sony. Nel parco titoli sono presenti grandi classici come Final Fantasy VII, Metal Gear Solid, Resident Evil, Tekken 3, Rayman, Grand Theft Auto e Oddworld: Abe’s Oddysee, ma anche perle meno conosciute come Revelations: Persona, il capostipite della serie di giochi di ruolo giapponesi molto apprezzati dai fan del genere.

Tecnologia: I più letti