Samsung acquisisce Corephotonics, azienda alla base dello zoom 10x di Oppo

Tecnologia
Samsung (Getty Images)

Stando alle indiscrezioni riportate da Globes, l’azienda sudcoreana intende acquisire la società promettente nel settore della fotografia mobile per 150 milioni di dollari 

Samsung avrebbe intenzione di acquistare la start up israeliana Corephotonics, alla quale si deve lo sviluppo della tecnologia alla base della fotocamera con zoom ottico 10x di Oppo.
Stando alle indiscrezioni riportate da Globes, l’azienda sudcoreana intende acquisire la società promettente nel settore della fotografia mobile per 150 milioni di dollari.
Una mossa astuta che metterebbe nelle mani del colosso tutti i brevetti futuri e le innovazioni tecnologiche realizzate dalla start up. Come riporta Wired, spetterà poi a Samsung valutare se utilizzare le tecnologie ideate da Corephotonics per realizzare sensori e obiettivi da poter rivendere ad altre aziende. Per avere notizie certe riguardo l’acquisizione di Corephotonics da parte di Samsung bisognerà attendere i comunicati ufficiali delle aziende.

La start up Corephotonics e i suoi brevetti

A Corephotonics si deve, oltre ad altri circa 150 progetti già in uso nei dispositivi di ultima generazione, anche lo sviluppo della tecnologia presente nella dual camera con zoom ottico 5x, presentata dalla cinese Oppo, in occasione del Mobile World Congress del 2017. Nonostante il brevetto della start up non sia stato montato su alcun dispositivo elettronico, la sua unicità ha colpito gli esperti in ambito.
A soli due anni dal suo sviluppo, Corephotonics ha raddoppiato il risultato progettando la tecnologia con zoom ottico 10x, che verrà presentata al Mobile World Congress 2019, in programma a Barcellona dal 25 al 28 febbraio.

Zoom ottico 10x di Oppo

L’innovazione tecnologica integrata in una tripla fotocamera è stata svelata in un evento hi-tech tenutosi a Pechino.
Funziona grazie alla collaborazione tra l’obiettivo ultra grandangolare, l'Ultra Clean Master e il teleobiettivo.
Tutti e tre gli elementi, operando in sinergia, permettono di realizzare scatti di alta qualità anche a lunga distanza. Nello specifico, il super obiettivo con lunghezza focale di 15,9 mm alza la qualità del mirino grandangolare e il teleobiettivo permette di realizzare fotografie spettacolari grazie anche all’aiuto della fotocamera principale.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24