Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

L’E3 2019 di Microsoft, Phil Spencer: “Sarà il più grande di sempre”

I titoli delle 17 di Sky TG24 del 28/01

2' di lettura

Partecipando al podcast di Larry “Major Nelson” Hyrb, il capo della divisione Xbox ha parlato con entusiasmo della partecipazione della compagnia alla kermesse 

Per gli amanti dei videogiochi, l’E3 (Electronic Entertainment Expo) rappresenta uno degli eventi più importanti dell’anno. Durante la kermesse, molte software house presentano i loro nuovi progetti o forniscono degli aggiornamenti sui titoli in sviluppo. In passato, sul palcoscenico di Los Angeles sono state anche rivelate al mondo intero le nuove console delle aziende leader del settore, come Sony, Microsoft e Nintendo. Mancano alcuni mesi all’inizio dell’edizione del 2019, che si svolgerà dall’11 al 13 giugno, ma l’evento organizzato dall'Entertainment Software Association ha già iniziato a far parlare di sé. Pochi mesi fa Sony ha annunciato che quest’anno non parteciperà alla kermesse losangelina. Una scelta sorprendente, soprattutto considerando che l’azienda di Minato non aveva mai saltato un’edizione dell’E3. Phil Spencer, capo della divisione Xbox, ha ribadito in più occasioni che invece Microsoft non rinuncerà all’evento più importante dell’anno. Durante una puntata del podcast di Larry “Major Nelson” Hyrb, Spencer ha dichiarato che per l’azienda di Redmond il prossimo E3 sarà il più grande di sempre.

L’E3 di Microsoft

L’intervento nel podcast di Larry Hyrb ha permesso a Phil Spencer di sbottonarsi un po’ sulla presenza di Microsoft all’E3. Il capo della divisione Xbox ha rivelato che l’abbandono di Sony ha causato alcune discussioni interne, tuttavia la decisione di partecipare all’E3 non è mai stata messa in dubbio. Dopo un periodo di riflessione, la compagnia ha deciso di non badare a spese e di rendere l’edizione del 2019 la più grande di sempre. Spencer ha aggiunto che adora la possibilità di entrare in contatto con i fan e con il resto dell’industria videoludica.

Il futuro del brand Xbox

Spencer ha spiegato che Microsoft non ha ancora deciso con precisione quali videogiochi saranno svelati nel corso della conferenza che si terrà all’E3, ma è sicuro che in ogni caso i fan saranno soddisfatti e che dopo la fiera avranno un’idea più precisa del futuro del brand Xbox. È possibile che durante la kermesse di Los Angeles si tornerà a parlare anche di Project xCloud, la nuova piattaforma online che consentirà agli utenti di giocare in streaming a una lunga serie di titoli. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"