I Lemmings non muoiono mai: Sony lancia una nuova versione mobile

Tecnologia
Il nuovo capitolo di Lemmings (Sony/Flickr)

L’azienda ha sviluppato un nuovo capitolo del popolare videogioco per dispositivi iOS e Android. Migliaia di livelli, nuove tribù e la possibilità di giocare online

I videogiocatori nostalgici possono stare tranquilli, Sony ha pensato una sorpresa di Natale per fare felici molti di loro. Lemmings, il videogioco nato nel 1991 per i computer Amiga, sarà finalmente disponibile in versione mobile per i possessori di device sia iOS che Android. Tra gli ultimi capitoli del titolo, che aveva raggiunto i suoi picchi di popolarità negli anni ’90, c’era quello lanciato nel 2007 proprio per PlayStation 3. Adesso, a oltre 10 anni di distanza, la casa giapponese ripropone il videogioco in salsa moderna sia per gli appassionati di lunga data che per attrarre quei giocatori più giovani nati con lo smartphone in mano.

I Lemmings arrivano su mobile

Salvare i Lemmings dai guai. È sempre questo essenzialmente l’obiettivo principale del videogioco nato ormai quasi 30 anni fa, che chiede ai videogiocatori di guidare le piccole creature lungo percorsi ricchi di insidie, come trappole e ostacoli. La versione proposta da Sony è ovviamente ottimizzata per l’utilizzo su piattaforme mobile, permettendo ad esempio il controllo con una sola mano. Gli utenti potranno affrontare migliaia di livelli diversi, con l’obiettivo di esplorare l’universo e trasformare quanti più pianeti da luoghi minacciosi a nuove case dei Lemmings. I videogiocatori potranno inoltre scoprire nuove tribù di questi piccoli animaletti e sfidare giocatori provenienti da tutto il mondo grazie alla modalità online.

Un videogioco pensato per smartphone e tablet

Il videogioco Lemmings era stato sviluppato inizialmente dalla casa Psygnosis di Liverpool, che negli anni è entrata a far parte del mondo Sony. L’azienda nipponica ha affermato di aver lavorato “instancabilmente” per sviluppare un nuovo moderno capitolo della saga che sfrutti al massimo le potenzialità di dispositivi quali smartphone e tablet, che consentono oggi “di concederci alle nostre passioni anche in momenti in cui i metodi più tradizionali non sono disponibili”. Gli sviluppatori si sono concentrati in modo particolare sui controlli touch oltre che sull’offrire ai giocatori un numero immenso di possibilità, con temi visivi diversi per ogni mondo, luoghi mai visti prima e creature dagli aspetti completamente nuovi rispetto al passato. Il titolo è disponibile gratuitamente sull’Apple Store e sul Play Store di Google. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24