Ecco le migliori app per editare le foto gratis

Tecnologia
Pixlr, una delle app per editare foto gratis (schermata web)
pixlr

Da Snapseed a Photoshop Mix, da Autodesk Pxlr a VSCO e tanti altri: tutti gli strumenti a disposizione degli utenti iOS e Android per migliorare le immagini scattate con i propri smartphone e tablet

Fare foto è diventata una parte fondamentale delle nostre vite. Realizzare scatti è una pratica sempre più diffusa e accessibile grazie agli smartphone e ai tablet. Allo stesso modo è importante per chiunque riuscire a fare un buon editing, magari gratis, delle proprie immagini per condividerle con maggiore successo sui social network. E, fortunatamente, esistono diverse app per iOS e Android che consentono di raggiungere risultati di tutto rispetto.

App per foto gratis iOS e Android

La grande maggioranza delle app di editing foto gratis sono utilizzabili sia sul sistema operativo iOS, vale a dire quello sviluppato da Apple per iPhone e iPad, sia sul sistema operativo Android. Una di quelle più apprezzate dagli utenti è Snapseed, un editor distribuito gratuitamente da Google che consente di migliorare le proprie fotografie sfruttando diversi filtri e strumenti. Gli utenti di Snapseed possono editare le fotografie tramite gesti per selezionare differenti effetti ed enfatizzazioni. Alternativamente gli utenti possono optare per un aggiustamento "automatico" del colore e del contrasto. Molto buona anche l’offerta di Adobe, che con Photoshop Mix, la variante mobile del celebre programma da pc, mette a disposizione la possibilità di sovrapporre due foto diverse oppure unirle. Le alternative di qualità sono davvero numerose. È il caso di Autodesk Pixlr, che ha un’ampia cartella di strumenti che consentono di ritagliare, ruotare, sfocare e correggere gli errori più comuni che si fanno quando si scatta una foto. PhotoFunia punta sulla voglia degli utenti di creare fotomontaggi, magari per fare uno scherzo a un amico. Per chi va di fretta c’è VSCO, che tramite modelli preimpostati restituisce immagini migliorate automaticamente e in pochi secondi. Con funzionalità più avanzate, può anche creare degli ottimi effetti vintage. Il punto di forza di Prisma sono invece i filtri, il tool che va per la maggiore su Instagram, che permettono di raggiungere esiti finali in grado di sconfinare nel pittorico.

App per foto gratis iOS

Esistono poi strumenti dedicati esclusivamente a un singolo sistema operativo. È il caso di Canva, un’applicazione che, oltre alle comuni operazioni di editing immagini, è in grado di integrare adesivi, cornici e diversi altri elementi per abbellire le foto e utilizzare un linguaggio comunicativo più giovanile. Esistono poi molte altre opzioni esclusivamente per iOS, tra cui una delle più celebri è per esempio Enlight, ma per lo più a pagamento (anche se a prezzi più che concorrenziali).

App per foto gratis Android

Dedicata solo agli utenti Android invece PicSay, un’app incentrata sul divertimento. Scaricandola è possibile usare una svariata gamma di elementi decorativi, nonché di regolare in maniera convincente contrasto ed esposizione. Anche nel caso di Android esistono diverse alternative non del tutto gratuite ma anche per chi non vuole spendere soldi le possibilità per diventare, o meglio sembrare, un bravo fotografo le opportunità a portata di mano sono tante.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.