Smartphone, Usa vicini alla saturazione

Tecnologia
telegram_ansa

Secondo una ricerca la diffusione dei telefoni smart è stata costante negli ultimi due anni. In aumento invece gli oggetti legati all’Internet of things e dispositivi con assistenti vocali 

La diffusione degli smartphone negli Stati Uniti potrebbe aver raggiunto il suo livello massimo, molto vicino alla saturazione: il 99% degli utenti tra i 17 e i 49 anni ne ha uno, mentre è arrivata al 97% la percentuale di ragazzi del liceo con uno smartphone. In calo anche il numero di pc posseduti, sia laptop che da tavolo. Inoltre scende il numero di adulti che dispongono di servizi Internet a banda larga a casa. Questo è quanto è emerso da una ricerca effettuata dal Pew Reaserach Center.

In calo internet a casa

Secondo i dati raccolti dagli analisti l’uso della tecnologia digitale ha avuto un lungo periodo di crescita negli Stati Uniti, ma il numero di americani che navigano online o usano i social media è rimasto stabile negli ultimi due anni. Un fattore determinante è la saturazione raggiunta da alcune porzioni della popolazione: in alcune fasce non ci sono molti utenti rimasti senza smartphone. Più di nove persone su 10 di età inferiore ai 50 anni hanno dichiarato di navigare online con i telefoni di ultima generazione. Inoltre la quota di chi afferma di avere un servizio internet a banda larga a casa si trova attualmente al 65%, in leggero calo rispetto al 67% del 2015. Per quanto riguarda invece le persone in possesso di un computer, si è passati dal 78% del 2016 all’attuale 73%. Il numero di utenti che usano internet solo tramite lo smartphone è cresciuto dal 12% nel 2016 al 20% di quest'anno .

In crescita gli smartwatch

Se la diffusione degli smartphone sembra aver raggiunto un livello di saturazione, gli oggetti legati al mondo dell’Internet of things sono sempre più presenti nelle case e nelle città degli statunitensi. E ne stanno arrivando di nuovi: dai termostati domestici fino ai sistemi di sicurezza e di trasporto. Tra le categorie che registrano un aumento ci sono i dispositivi dotati di assistenti vocali, come per esempio gli altoparlanti da salotto: li usa il 46% degli statunitensi. Crescono anche gli strumenti digitali indossabili come gli smartwatch: è uno dei motivi per cui Apple sta puntando forte sull'Apple Watch

Tecnologia: I più letti