Google, contest con uccelli e biciclette per 'allenare' l'algoritmo

Tecnologia
Foto di archivio (Getty Images)
GettyImages-google

Il colosso statunitense ha indetto un concorso per migliorare i processi automatici di riconoscimento delle immagini 

Google sta cercando foto di biciclette e uccelli in grado di ‘sconfiggere’ gli algoritmi di riconoscimento delle immagini. È un contest che è stato lanciato per migliorarne l’efficacia. I premi verranno assegnati a chi produrrà le immagini in grado di ingannare gli algoritmi o i codici che riescono a interpretare correttamente il contenuto delle foto. Non sono ammesse immagini di uccelli in sella a biciclette. Con questa competizione Google punta a elaborare sistemi meno inclini a commettere errori di riconoscimento.

Come funzionerà il concorso?

Se per l’occhio umano è facile trovare le differenze tra uccelli e biciclette, lo è un po’ meno per i sistemi informatici. Le persone che parteciperanno alla competizione come ‘attaccanti’, tenteranno di ingannare il sistema creando immagini di uccelli che vengano interpretate dagli algoritmi di riconoscimento come raffigurazioni di biciclette. Vale anche il contrario, ovvero bici confuse per volatili. L'immagine può essere completamente digitale, un rendering 3D o una fotografia, ma deve essere facilmente identificabile da un essere umano. Non sono consentite quindi immagini ambigue, come un uccello che va in bicicletta.

Ci sono anche i ‘difensori’

Si può entrare nel contest anche da ‘difensori’. In questo caso viene richiesto di scrivere un codice che interpreti correttamente le immagini degli attaccanti. Il primo algoritmo a rimanere imbattuto per 90 giorni vince un quarto del montepremi totale, ma Google non ha ancora rivelato quale sarà l’entità del premio. Ci saranno ricompense sia per gli attaccanti che per i difensori. Il software di riconoscimento delle immagini può essere ingannato dall’adversarial noise, un tipo di errore che induce l’algoritmo a vedere qualcosa che in realtà non c'è. “L'obiettivo di questo concorso è di costruire modelli che non prendano mai degli abbagli”, si legge nell’annuncio della società di Mountain View.
Il contest non avrà una data fissa di scadenza, ma terminerà quando verranno assegnati tutti i premi in palio. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.