Microsoft, dopo un anno addio al programma Surface Plus

Tecnologia
Brad Smith (Getty Images)
brad_smith_getty

Il piano di finanziamento prevedeva la possibilità di pagare in due anni e di cambiare il dispositivo con il più recente. Intanto arriva in Italia Surface Go, la versione più piccola e snella del portatile Pro 

Microsoft non accetterà più le iscrizioni al programma di finanziamento Surface Plus, dedicato agli acquirenti legati al mondo Surface. Il colosso statunitense ha chiuso il piano il 31 agosto, a poco più di un anno dal suo lancio, con un post sul proprio sito ufficiale. Surface Plus offriva ai clienti la possibilità di usufruire di piani di pagamento di 24 mesi a tasso zero e di passare al dispositivo più recente dopo 18 mesi, a patto che gli utenti fossero in grado restituire i device in loro possesso in buone condizioni. La società ha spiegato di aver smesso di accettare nuove iscrizioni “dopo molte riflessioni e considerazioni”.

Rimane invariato per gli attuali clienti

Avviato in collaborazione con Klarna, fornitore di servizi finanziari online con sede a Stoccolma, il programma di finanziamento Surface Plus era stato lanciato nell'agosto 2017. Si rivolgeva soprattutto agli studenti che desideravano un modo conveniente per possedere un dispositivo Surface, consentendo loro di distribuire i pagamenti per due anni e di ottenere dopo un anno e mezzo il cambio con il modello successivo. In una Faq, Microsoft ha detto che i clienti esistenti saranno ancora in grado di cambiare i loro modelli in base ai termini previsti dal piano. La scelta quindi non inciderà sui clienti già iscritti e sui loro programmi di finanziamento, i quali rimarranno invariati. Tuttavia, da ottobre per eventuali informazioni o dubbi gli utenti dovranno contattare direttamente Microsoft, perché dal 30 settembre l'azienda chiuderà anche il portale. Rimane in vigore il piano Surface Plus for business, il sistema di finanziamento dedicato alle aziende.

In arrivo in Italia Surface Go

Intanto, dopo la presentazione all’Ifa di Berlino, è arrivato anche in Italia Surface Go, una versione tascabile del portatile Surface Pro. La versione Go ha uno schermo da 10 pollici con sostegno posteriore integrato, Windows 10 e un design simile a quello di Surface Pro. Piccolo e compatto, pesa 552 grammi e punta tutto sul processore Intel Pentium Gold 4415Y, un dual-core dai consumi ridotti che potrebbe garantire un'autonomia fino a 9 ore. Avrà anche in dotazione una porta USB Type-C. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24