InstaNovels rende possibile leggere i libri su Instagram

Tecnologia
Logo di Instagram (Getty Images)
GettyImages-Instagram

La New York Public Library lancia un nuovo progetto che consiste nel pubblicare le pagine digitalizzate dei capolavori della letteratura mondiale attraverso le storie del popolare social network 

La biblioteca pubblica di New York si è inventata un nuovo modo per invogliare a leggere: usare le storie di Instagram. Il progetto si chiama InstaNovel e si propone di rendere più accattivanti i classici della letteratura mondiale. L’idea è quella di coinvolgere le nuove generazioni, cercando di parlare il loro linguaggio. La biblioteca, insieme con l’agenzia pubblicitaria Mother di New York, pubblicherà le pagine digitalizzate di romanzi e racconti con le storie Instagram, illustrate da famosi artisti.

Si parte con ‘Alice nel paese delle meraviglie’

Il primo libro a essere presentato è ‘Alice nel paese delle meraviglie’ di Lewis Carroll, pubblicato con le animazioni curate dal designer e artista Magoz. I prossimi grandi classici saranno il racconto breve ‘La carta da parati gialla’, di Charlotte Perkins Gilman, storia autobiografica uscita nel 1892 negli Stati Uniti che sarà illustrata da Buck, e ‘La metamorfosi’ di Franz Kafka, con le animazioni di César Pelizer. Per leggere il libro da mobile gli utenti possono premere il dito sullo schermo per rimanere fermi sulla pagina, oppure non toccarlo per lasciarle scorrere, godendosi le animazioni. In modo analogo a come funzionano le storie standard, se si preme sul lato destro del display si passa a alla schermata successiva, se si schiaccia sul lato sinistro, invece, si torna a quella precedente. L'account Instagram manterrà le InstaNovels nella sezione highlights, creando una sorta di scaffale digitale della biblioteca.

Nuovo approccio alla letteratura

La speranza della biblioteca è quella di far conoscere alcuni grandi classici della letteratura e attirare nuovi lettori, soprattutto giovani. "Vogliamo che le persone capiscano che le biblioteche non sono solo luoghi noiosi e pieni di libri polverosi - spiega Christopher Platt, responsabile della sede principale della New York Public Library – ma possono anche essere dei posti innovativi”. Le InstaNovels saranno consultabili anche su SimplyE, la app di lettura gratuita della New York Public Library, e potranno essere scaricate dall’App Store e da Google Play. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.