Fifa-Pes, il duello continua

Tecnologia

Cristian Paolini

Il titolo di Ea Sports acquisisce i diritti della nostra Serie A, quello di Konami gioca d’anticipo e uscirà tra poco più di una settimana. Chi farà centro nel cuore degli appassionati di calcio e videogames?

Lo scorso weekend è tornata la Serie A, ma per i videogiocatori c’è anche un’altra notizia di rilievo che riguarda il nostro torneo, e cioè che approderà in veste ufficiale anche su Fifa19 a partire da fine settembre. La Lega calcio ha infatti annunciato che nella nuova edizione del simulatore calcistico saranno presenti il logo, le patch sulle divise, la coppa e il pallone ufficiale del nostro campionato nazionale. Una nota che renderà ancora più reali le partite di chi deciderà di cimentarsi all’interno dei nostri confini calcistici, seppure virtuali, e che “italianizza” ancora di più il gioco sulla cui copertina campeggerà Cristiano Ronaldo con la maglia della Juventus.

La guerra delle licenze

Una licenza prestigiosa che il titolo della Ea Sports aggiunge a quella della Champions League, da tempo comunicata, e ai tanti altri tornei a disposizione. E se sul piano delle licenze pare esserci poca battaglia con l’eterno rivale di Konami Pes (che ha risposto comunque acquisendo i diritti dei campionati russo, danese, portoghese, svizzero, scozzese, belga e argentino) non è scontato chi finirà per aggiudicarsi il primato nelle preferenze dei patiti delle console.

Fifa vs Pes, un classico

Se Fifa, oltre che sui moltelplici marchi, punta sulle migliorie apportate al sistema di gioco, grazie alla tecnica dell’Ative Touch System per controllo di palla e dribbling ancora più realistici e triplica i protagonisti della modalità il viaggio affiancando a Alex Hunter, Danny Williams e la sorellastra Kim (GUARDA IL VIDEO), Pes vanta tradizionalmente un gameplay meno frenetico ma più accurato, come la grafica che da sempre è uno dei fattori più cari alla casa nipponica. La ricerca del realismo da quest’anno si aggiunge poi al senso dell’anticipo, visto che il simulatore di Konami uscirà il 30 agosto, quasi un mese prima di Fifa. Vedremo se sarà una mossa azzeccata, anche solo per conquistare quella fetta di pubblico che freme per avere tra le mani la possibilità di guidare alla vittoria i propri beniamini, non importa se con Fifa (GUARDA IL TRAILER) o con Pes (GUARDA IL TRAILER). Quel che è certo è che il duello tra i due titoli proseguirà anche in questa stagione, più classico di un derby calcistico, perché va oltre il tifo e riguarda gli appassionati di tutto il mondo.  

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.