Snapchat, persi 3 milioni di utenti giornalieri negli ultimi mesi

Tecnologia
Snapchat (Getty Images)
Getty_Images_-_Snapchat

Secondo Evan Spiegel, l’amministratore delegato di Snapchat, il numero dei fruitori attivi mensilmente è in continua crescita, nonostante il calo del 2% delle utenze giornaliere; la colpa è dell’ultimo aggiornamento 

Anche Snapchat, negli ultimi mesi, ha mostrato un forte calo nella crescita degli utenti giornalieri al pari dei suoi maggiori competitor Facebook e Twitter. Dal mese di aprile a quello di giugno, la piattaforma ha infatti registrato una perdita esponenziale di fruitori che utilizzano il social network quotidianamente, rispetto al trimestre precedente. Dal 2011, anno in cui è stata fondata la app, ideata da Evan Spiegel, Bobby Murphy e Reggie Brown, studenti dell'Università di Stanford, questo è il primo crollo di utenze dell’applicazione.

Calo degli utenti giornalieri attivi

Nonostante l’azienda abbia registrato una perdita complessiva trimestrale di minor rilevanza rispetto a quella stilata dalle aspettative degli analisti, il calo degli effettivi fruitori giornalieri di Snapchat è un duro colpo per la compagnia.
L’azienda ha dichiarato di aver perso 3 milioni di utenti giornalieri entro la fine di giugno; la perdita sembra essere giunta, in maniera inattesa, dopo un picco di 191 milioni di fruitori che utilizzavano quotidianamente l’applicazione nei primi mesi del 2018. Secondo quanto spiegato da Evan Spiegel, l’amministratore delegato di Snapchat, nonostante il calo in questione, il numero degli utenti attivi mensilmente sembra essere in continua crescita, anche nell'ultimo quadrimestre.

Petizione di Change.org

Il declino di Snap sembra essere collegato alla sua ultima discussa revisione; l'azienda non sembra aver ancora trovato la chiave di svolta per poter esaudire le richieste degli utenti insoddisfatti. L’ultimo aggiornamento attuato per promuovere una condivisione più intima tra gli amici, non è stato ben accolto dai fruitori della app. Più di un milione di utenti hanno infatti firmato una petizione di Change.org, al fine di spingere l’azienda a rimuovere la sua ultima revisione, che sembra aver reso più complesse molte funzionalità dell’applicazione. Secondo Evan Spiegel il calo del 2% degli utenti attivi giornalmente sembra essere proprio dovuto al riscontro negativo che ha avuto, tra i fruitori, l’ultimo aggiornamento del social network. Snatchat conta attualmente 188 milioni di utenti giornalieri attivi, un numero, che secondo gli analisti, potrebbe continuare a diminuire nei prossimi mesi.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.