Twitter, e-mail o numero di telefono per verificare i nuovi account

Tecnologia
twitter_getty

Le nuove misure permetteranno al social network di accertare l’identità degli utenti e combattere spam e profili automatici 

Twitter continua a combattere spam e comportamenti scorretti degli utenti con una serie di misure che riguarderanno la creazione di nuovi profili. Per la prima volta, infatti, il social network richiederà una conferma dell'indirizzo email o del numero di telefono prima di creare un account.

Le nuove misure

"È una modifica importante per difendersi dalle persone che cercano di approfittare della nostra apertura", hanno scritto in un post i responsabili della sicurezza di Twitter, Del Harvey e Yoel Roth, che spiegano come il social network a maggio abbia identificato oltre 9,9 milioni di "profili automatici o gestiti con tecniche di potenziale spam" a settimana. Il provvedimento sarà attuato nel corso dell’anno e Twitter garantisce che la modifica non darà problemi ai nuovi iscritti, soprattutto quelli per i quali l’anonimato resta una prerogativa molto importante.

Lotta allo spam

La decisione dell'azienda rientra nel suo sforzo più ampio di ripulire la piattaforma da comportamenti nocivi. A inizio anno, Twitter aveva già potenziato la lotta ai bot, ovvero i programmi informatici che inviano automaticamente messaggi e che sono ritenuti fondamentali nelle operazioni di propaganda sulla piattaforma. Pochi giorni fa, invece, l’azienda aveva acquistato Smyte, una startup di San Francisco specializzata in sistemi e strumenti per bloccare abusi, spam, truffe su siti e servizi online.

 

 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.