PlayStation, ecco cosa ha svelato Sony nel corso della E3

Il nuovo volto di Ellie, protagonista di The Last of Us: Part II (Sony)
3' di lettura

Il remake di Resident Evil 2, Spiderman, The Last of Us: Part II, Ghost of Tsushima e Death Stranding. Sono alcuni dei titoli svelati (in parte) durante la conferenza americana dedicata ai videogiochi

Sony con la sua PlayStation risponde alla Xbox di Microsoft. Se la presentazione del gruppo di Seattle durante la conferenza E3 ha offerto una carrellata di una cinquantina di titoli, i giapponesi hanno puntato sulla valorizzazione di alcune grandi esclusive e sul ritorno di personaggi di grande richiamo.  

The Last of Us: Part II

Sviluppato da Naughty Dog, The Last of Us: Part II è stato forse il titolo che ha dato di sé più indizi, grazie a un lungo trailer. Nonostante sia un sequel, è per certi versi un gioco completamente nuovo. Perché la protagonista, Ellie, che in The Last of Us era una ragazzina, è diventata una donna, ma sempre in lotta per la sopravvivenza in una visione post apocalittica degli Stati Uniti. Nonostante si sia mostrato abbondantemente durante la E3, The Last of Us: Part II non ha ancora un data di uscita.

Ghost of Tsushima e Death Stranding

Storia di Samurai durante l'invasione mongola, Ghost of Tsushima, sviluppato da Sucker Punch, è all'esordio e non potrà godere del successo di episodi precedenti. L'accoglienza del primo trailer è stata positiva da parte del pubblico. L'altro grande esordio è quello di Death Stranding. A creare aspettativa è anche il fatto che si tratta del primo titolo firmato da Hideo Kojima dopo l'addio a Konami. Il trailer non dà risposte certe sulle caratteristiche del gioco e sulla trama. E non aggiunge molto a quello che già si sapeva, cioè che il protagonista maschile avrà le fattezze di Norman Reedus, famoso per il ruolo di Daryl in The Walking Dead. La protagonista femminile avrà invece il volto dell'attrice francese Léa Seydoux, mentre il cattivo del gioco sarà interpretato dall'attore danese Mads Mikkelsen.  

Il ritorno di Resident Evil 2

Resident Evil 2 è il remake dello storico titolo, arrivato su PlayStation ormai vent'anni fa. Stessa ambientazione (a partire dalla stazione di polizia di Raccoon City), stessi protagonisti (a cominciare da Leon Kennedy). Da buone remake ci sono tutti gli elementi originari, con una forte rivisitazione grafica. Non solo nelle scene, ma anche nell'aspetto dei personaggi. Per il resto, dal palco della E3 sono arrivate poche indicazioni: il trailer di Resident Evil 2 è stato più breve rispetto a quelli degli altri titoli. E, fedele alla tipica atmosfera del gioco, per lunghi tratti ha prevalso l'oscurità. L'attesa per i fan sarà più breve di quanto previsto: Resident Evil 2 sarà disponibile dal 25 gennaio 2019.

Spiderman

La conferenza di Sony si è chiusa con un'altra grande esclusiva per PlayStation: Spiderman. Il trailer ha dato un assaggio dell'ambientazione, tra lo skyline di New York e il carcere Raft (la super-prigione Marvel), oltre ai volteggi dell'uomo ragno tra i palazzi della città. Gli appassionati hanno anche potuto osservare i "villain", gli antagonisti di Spiderman: nel trailer proiettato durante la E3, Peter Parker affronta Electro, Rhyno, Shocker, Scorpion e Vulture.

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"