Digital Week, 39 ore di web broadcasting con "Milano trasmette Milano"

"Milano trasmette Milano" andrà in scena a partire da mezzogiorno di venerdì 16 marzo (Elita/Radio Raheem)
2' di lettura

Si parte dal mezzogiorno di venerdì 16 marzo fino alla notte tra il 17 e il 18, per un totale di 39 ore di web broadcasting. Verranno diffusi il suono e le voci della città in live streaming

Il suono e le voci di Milano, diffuse in 39 ore di web broadcasting, chiuderanno la "Milano Digital Week". Si comincia venerdì 16 marzo fino alla notte tra il 17 e il 18 attraverso il contributo di deejay, produttori, musicisti e artisti. L'evento di chiusura è organizzato dalla società di intrattenimento "Elita", in collaborazione con Radio Raheem.

Il live streaming da Parco Sempione

Si parte a mezzogiorno di venerdì 16 marzo e, per le successive 36 ore, la Torre Branca di Parco Sempione, uno dei simboli di Milano, diventerà lo studio temporaneo di Radio Raheem. La radio indipendente milanese ospiterà deejay, musicisti e artisti vari in live streaming, che racconteranno i suoni e le voci della città attraverso il proprio contributo. La prima parte dell'evento si concluderà alla mezzanotte di sabato 17 marzo, per trasferirsi al Pirelli HangarBicocca, dove verrà celebrata la chiusura della prima Milano Digital Week.

La chiusura della Milano Digital Week

Dalle 23 del 17 marzo fino alle 3 del mattino del 18, "Milano trasmette Milano" approderà al Pirelli HangarBicocca, per un evento a ingresso gratuito trasmesso in diretta da Radio Raheem, che accompagnerà i partecipanti alla chiusura della Milano Digital Week. In scena una performance sonora e artistica curata da Linecheck, che unisce due tra le più importanti etichette di musica sperimentale attive a Milano: "Hundebiss" e "Presto?!". Questi presenteranno un progetto inedito, con un percorso sonoro nel quale si racconteranno lo sviluppo delle proprie radici musicali e l’influenza tra artisti e contesti locali metropolitani.

Leggi tutto
Prossimo articolo