Marcell Jacobs parteciperà ai Mondiali senza altre gare prima

Sport
©Ansa

La decisione di Marcell Jacobs: "Dritto ai mondiali senza altre gare". Il campione olimpico ai giochi di Tokyo 2020  e campione mondiale indoor dei 60 metri a Belgrado 2022 è guarito dall'infortunio al bicipite femorale sinistro

ascolta articolo

Marcell Jacobs andrà ai Mondiali, ma senza partecipare ad altre gare prima. E' questa la decisione presa dopo aver fatto la risonanza magnetica di controllo. L'infortunio al bicipite femorale sinistro è superato. Lo ha dichiarato il suo allenatore Paolo Camossi alla Gazzetta dello Sport: "La situazione è rientrata nella normalità. Le scrupolose terapie seguite hanno dato i frutti sperati. Adesso si tratta di continuare a lavorare in maniera progressiva per arrivare a Eugene nelle migliori condizioni. Significa che, prima dei Mondiali, non abbiamo in programma alcuna gara. Se, diversamente, vedremo che varrà la pena inseguirne una, valuteremo la possibilità con attenzione".

 

A luglio i mondiali di atletica su Sky

approfondimento

Atletica, Mondiali indoor: oro di Jacobs nei 60 metri, record europeo

 

Dal 15 al 24 luglio, occhi puntati sull'Hayward Field di Eugene in Oregon (Stati Uniti) per la 18^edizione dei Campionati del Mondo di atletica leggera, trasmessi per la prima volta su Sky, dove l’Italia punterà a confermare i successi delle ultime Olimpiadi di Tokyo portando in pista i suoi atleti migliori. 

Sport: I più letti