Nations League, Italia-Germania 1-1: in gol Pellegrini e Kimmich

Sport
©Ansa

Il nuovo corso della Nazionale è ripartito dalla sfida ai tedeschi guidati da Flick. Allo stadio Dall’Ara di Bologna Mancini ha rivoluzionato la formazione rispetto alla sconfitta con l’Argentina di pochi giorni fa. Buona partita degli Azzurri che sono andati in vantaggio e poi hanno subìto il pareggio 

ascolta articolo

Dopo la mancata qualificazione ai Mondiali in Qatar e la sconfitta contro l’Argentina nella Finalissima di Wembley, l’Italia di Roberto Mancini è ripartita dalla Nations League. Nella prima partita del torneo, gli Azzurri hanno sfidato la Germania allo stadio Dall’Ara di Bologna. Il match è finito 1-1. Il ct italiano aveva optato per una rivoluzione quasi totale rispetto all’ultima gara e le risposte in campo sono state buone. A fine gara Mancini ha commentato: "Abbiamo sofferto all'inizio, ma i miei sono stati bravi, giocando una partita alla pari con una grande nazionale". Oggi il ct ha fatto esordire in Nazionale sei ragazzi: è un messaggio per i club che non fanno giocare i giovani italiani? "Noi dobbiamo pensare alla nostra squadra, ci sono giovani bravi e io li faccio giocare - risponde -. Oggi, come ho detto, sono stati bravi perché non era facile: la Germania è una delle squadre più forti. Il risultato non cambia nulla, la strada è lunghissima".

La cronaca della partita

vedi anche

Italia ripescata ai Mondiali Qatar 2022: improbabile, ma c'è chi spera

La Germania parte forte ma l'Italia con il passare dei minuti prende coraggio e riparte con efficacia. Al 35esimo grande occasione per gli Azzurri: Scamacca controlla e calcia, palla che finisce contro il palo. La squadra di Mancini la sblocca al minuto 70 con Lorenzo Pellegrini su assist di Gnonto entrato da poco. Passano solo alcuni minuti e i tedeschi pareggiano con Kimmich che si trova un pallone d'oro all'altezza del dischetto e batte Donnarumma dopo un paio di contrasti al centro dell'area italiana.

Il tabellino di Italia-Germania 1-1

Gol: 70' Pellegrini (I), 73' Kimmich (G)

 

ITALIA (4-3-3): Donnarumma, Florenzi, Acerbi, Bastoni, Biraghi (35' st Dimarco), Frattesi (40' st Ricci), Cristante, Tonali (35' st Pobega), Politano (19' st Gnonto), Scamacca (40' st Cancellieri), Pellegrini. All.: Mancini

 

GERMANIA (4-2-3-1): Neuer, Kehrer, Sule, Rudiger, Henrichs (14' st Hofmann), Kimmich, Goretzka (24' st Gundogan), Gnabry (35' st Raum), Muller (24' st Havertz), Sané (14' st Musiala), Werner. All. Flick 

 

Ammoniti: Florenzi, Kehrer, Tonali, Havertz, Werner, Cancelleri per gioco scorretto.

Sport: I più letti