Calcio femminile, via libera Figc al professionismo in serie A dalla prossima stagione

Sport

“Il processo è definitivo, finalmente ci sono le norme, è una giornata importante, dal 1 luglio inizia il percorso", ha detto il presidente Gabriele Gravina

ascolta articolo

Il Consiglio Federale della Figc ha completato oggi le modifiche normative con riferimento al passaggio al professionismo per la Serie A femminile a partire dalla prossima stagione. "Dal primo luglio inizia il percorso del professionismo del calcio femminile, siamo la prima federazione in Italia ad avviarlo e ad attuarlo", ha detto il presidente Gabriele Gravina.

Gravina: "C'è stata qualche piccola resistenza"

approfondimento

Chiellini dice addio alla Nazionale: ultima partita contro l'Argentina

“Il processo per il calcio femminile è definitivo, finalmente ci sono le norme che disciplinano l’attività e l’esercizio del professionismo del calcio femminile, è una giornata importante. C’è stata qualche piccola resistenza della Lega di A che riteneva di proporre un eventuale rinvio ma poi abbiamo raggiunto un accordo perché non si poteva tornare indietro. Quando si delibera qualcosa bisogna essere coerenti”, ha sottolineato Gravina al termine del Consiglio federale.

Sport: I più letti