Formula 1, Gp Australia: vince la Ferrari di Charles Leclerc. Video highlights della gara

Sport
Ansa/Getty

Il pilota monegasco, alla guida della Rossa, ha trionfato nella terza prova del mondiale di Formula 1. Ha dominato la gara dalla partenza e ha approfittato anche del ritiro di Verstappen. Sul podio con lui salgono l’altra Red Bull di Perez e la Mercedes di Russell

ascolta articolo

Charles Leclerc con la sua Ferrari ha vinto il Gran Premio di Formula 1 in Australia, terza prova del mondiale 2022 di F1. Il pilota monegasco ha comandato la gara dalla partenza e nel finale ha approfittato anche del ritiro della Red Bull di Max Verstappen che lo inseguiva. Sul podio con lui salgono l’altra Red Bull di Perez e la Mercedes di Russell. Quarto Hamilton. Quinto posto per la McLaren di Lando Norris seguita dal compagno di scuderia e idolo di casa Daniel Ricciardo. Settima la Alpine-Renault di Esteban Ocon davanti alla Alfa Romeo Racing di Valtteri Bottas ed alla Alpha Tauri di Pierre Gasly. Chiude la top ten la Williams di Alexander Albon. Si è invece ritirata a inizio gara l’altra Ferrari guidata da Sainz. 

Gioia Leclerc: "La Ferrari è fortissima" 

vedi anche

Formula 1, qualifiche Gp Australia: pole Leclerc, secondo Verstappen

"È la prima vittoria in cui abbiamo controllato, ma che macchina che avevamo, è fortissima e molto affidabile". Tra sorrisi e sprazzi di gioia, Charles Leclerc racconta la sua cavalcata con la Ferrari nel Gran Premio d'Australia. "Le gomme - aggiunge il pilota monegasco della scuderia di Maranello - hanno tenuto benissimo. Sono molto felice, è incredibile vincere qui. È grandioso tornare in queste posizioni dopo le due difficili annate che abbiamo avuto".

La cronaca della gara

La partenza è stata regolare. Sul circuito cittadino di Melbourne parte davanti la Ferrari di Leclerc, poi la Red Bull di Verstappen e la Mercedes di Hamilton che scattava dalla quinta posizione. Dietro l'altra Ferrari di Sainz. Ma la gara dello spagnolo finisce presto: Sainz partiva con gomme dure dalla nona posizione dopo una qualifica sfortunata ed è uscito di pista andandosi ad insabbiare. Entra la safety-car in pista per alcuni giri. Al giro 24 la Aston Martin di Vettel va a muro e la gara si neutralizza di nuovo con un nuovo ingresso della safety-car. Leclerc perde così il vantaggio di circa 6-7' accumulato su Verstappen. Colpo di scena al 39esimo giro con la Red Bull di Verstappen che si ferma: l’olandese accosta a bordo pista per un probabile problema al motore e lancia via il volante, arrabbiato per il suo secondo ritiro stagionale. Leclerc continua a martellare giri veloci accumulando un buon vantaggio su Perez, suo primo inseguitore. E taglia per primo il traguardo. Podio completato da Perez e Russell. Quarto Lewis Hamilton.   

Sport: I più letti