Serie A, Lazio-Juventus finisce 0-2: doppietta di Bonucci su rigore. Gol e highlights

Sport
©Ansa

Allo Stadio Olimpico di Roma il capitano bianconero decide il match dal dischetto, segnando un gol per tempo. Successo importante per gli uomini di Allegri, che agganciano la squadra di Sarri a quota 21 punti in classifica

Allo Stadio Olimpico di Roma la Juventus vince 2-0 contro la Lazio. A decidere il risultato è una doppietta di Bonucci su rigore, uno per tempo. Successo importante per gli uomini di Allegri, che agganciano la squadra di Sarri a quota 21 punti in classifica. Ad aprire la tredicesima giornata di Serie A è stato il match tra Atalanta e Spezia, finito 5-2. In serata Fiorentina-Milan è finita 4-3 (TUTTI GLI HIGHLIGHTS DELLA SERIE A).

La cronaca di Lazio-Juventus

vedi anche

Fiorentina-Milan 4-3: video, gol e highlights della partita di Serie A

All’Olimpico Maurizio Sarri ritrova la sua ex squadra: senza Immobile, schiera Pedro “falso 9” con Zaccagni e Felipe Anderson ai suoi fianchi. Tra i bianconeri Dybala non ce la fa e Massimiliano Allegri punta in attacco sulla coppia Morata-Chiesa. Passa un quarto d’ora e l’allenatore della Juve deve ridisegnare la sua squadra: Danilo esce per problemi fisici, entra Kulusevski. A sbloccare il risultato, al 23’, è Bonucci: trasforma il rigore assegnato con l’aiuto del Var per un fallo di Cataldi su Morata. La Lazio prova a rispondere, ma ad andare più vicini al gol sono i bianconeri con Morata. Il primo tempo finisce 1-0 per la Juve. Nel secondo tempo i biancocelesti ci provano ancora, ma fanno fatica a trovare profondità e a essere incisivi. All’83’ Bonucci realizza la sua prima doppietta in Serie A: fallo di Reina su Chiesa, il capitano bianconero si presenta ancora sul dischetto e non sbaglia. Finisce 2-0 per la Juve.

Il tabellino di Lazio-Juventus 0-2

vedi anche

Atalanta-Spezia 5-2: nerazzurri terzi in classifica. HIGHLIGHTS

23' pt e 38' st Bonucci su rigore

LAZIO
(4-3-3): Reina; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic-Savic, Cataldi (39' st Basic), Luis Alberto; Felipe Anderson (30' st Moro), Pedro, Zaccagni (20' st Muriqi). All.: Sarri
 

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Danilo (15' pt Kulusevski), Bonucci, De Ligt; Cuadrado, McKennie, Locatelli (44' st Bentancur), Rabiot, Pellegrini; Morata (30' st Kean), Chiesa. All.: Allegri

Ammoniti: Cuadrado, Hysaj e Reina per gioco falloso; Luis Alberto, Allegri e Sarri per proteste.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.