Josh Cavallo, ecco chi è il primo calciatore ad aver fatto coming out

Sport
©Getty

In un video di 2 minuti e mezzo il 21enne centrocampista dell'Adelaide United, squadra di Serie A australiana, ha raccontato la sua storia e la sofferenza nel conciliare la sua omosessualità con la carriera sportiva 

Arriva dall’Australia il primo coming out di un calciatore in attività che infrange uno degli ultimi tabù rimasti nel mondo del pallone. Joshua Cavallo, dell’Adelaide United che partecipa al campionato di A-League nazionale, in un video postato sui social ha raccontato nella parte finale: "Mi chiamo Josh Cavallo, sono un calciatore e sono gay".   

L'annuncio in un video di 2 minuti e mezzo


Nel video di circa due minuti e mezzo, il 21enne Cavallo dopo un momento di leggero imbarazzo ha rivendicato con orgoglio la sua omosessualità, con cui ha spiegato di avere combattuto sin dell’età di sei anni. Sorridente, Cavallo ha confessato la fatica di dovere nascondere uno stato per cui provava vergogna e che non sapeva come conciliare con la sua passione sportiva. Una sfida che grazie al coraggio dimostrato con il suo annuncio potrebbe essere d’aiuto e ispirazione a altre persone che vivono la stessa esperienza.    

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.