Andrea Pirlo debutta nel mondo dei cosmetici ed entra nel board della Barberia Pisterzi

Sport
Barberia Pisterzi

Il campione del mondo 2006 fa il suo ingresso nel board del brand Pisterzi Italian Grooming Art. Nata nel 2015, la barberia d'alta gamma ha un atelier a Milano, New York e Soho. Presentata anche una linea di cosmetici sostenibili e nuove collaborazioni con aziende Made in Italy

Andrea Pirlo, calciatore campione del mondo nel 2006 e allenatore al momento in cerca di panchina, entra nel mondo della cosmetica. L’ex Inter, Milan e Juve (tra le altre) fa così il suo ingresso nel board dell’atelier di Barberia Pisterzi. Per l’occasione, viene lanciata una nuova linea di prodotti d’alta gamma e collaborazioni con le aziende Made in Italy che ridisegneranno i locali di Pisterzi.

Innovazione, sostenibilità e Made in Italy

leggi anche

Made in Italy: un'azienda sarda tra le 'Best Managed'

Fondata nel 2015 da Gian Antonio Pisterzi, la Barberia conta ad oggi tre atelier: in via Montenapoleone 17 a Milano, al 55 di Wall Street a New York e a Soho, al 367 di West Broadway. Formatosi all’Accademia Steiner di Londra, Pisterzi ha voluto creare un’attività che garantisse al cliente un’esperienza esclusiva d’alta gamma. “Ho avuto il piacere di conoscerlo personalmente a New York”, ha dichiarato Andrea Pirlo, “sono rimasto colpito dalla cultura espressa dal suo saper fare e dall’attenzione unica che offre ai suoi clienti”. Manifestata la sua volontà di far parte della sua impresa, l’ex calciatore è riuscito a entrare nel brand Pisterzi Italian Grooming Art. “Innovazione, sostenibilità, qualità ed estetica sono le basi di una proposta che nasce all’interno di un lifestyle italiano elegante e sofisticato”, si legge nella nota della Barberia con la quale lancia la nuova linea di prodotti. Al centro del progetto, quindi, “sostenibilità e collaborazioni con aziende Made in Italy” che comprendono anche un nuovo arredamento e nuovi strumenti di lavoro per i ‘master barber’ di Pisterzi.

Andrea Pirlo e Gian Antonio Pisterzi
Andrea Pirlo e Gian Antonio Pisterzi

Sport: I più letti