Serie A, il Milan va sotto ma poi vince 3-2 contro l’Hellas Verona. Gol e highlights

Sport
©Ansa

Grande rimonta dei rossoneri, che in attesa di Napoli-Torino si prendono il primo posto in classifica. Il Verona arriva all’intervallo in vantaggio grazie a Caprari e Barak, che segna su rigore. Nella ripresa la reazione degli uomini di Pioli con le reti di Giroud, Kessié dagli 11 metri e autogol di Gunter. Nel pomeriggio la prima sconfitta in campionato dell’Inter contro la Lazio e la vittoria dello Spezia sulla Salernitana

Il Milan vince 3-2 contro l’Hellas Verona, dopo essere stato sotto di due gol nel primo tempo. I rossoneri, nel sabato dell'ottava giornata di Serie A, si prendono il primo posto in classifica, in attesa di Napoli-Torino di domenica. Nei primi 45 minuti grande prestazione del Verona, che va avanti con Caprari e poi con Barak su rigore. Nella ripresa la rimonta rossonera con Giroud, Kessié dagli 11 metri e autogol di Gunter. Da segnalare, nel finale, il ritorno in campo di Ibrahimovic. Nel pomeriggio la prima sconfitta in campionato dell’Inter contro la Lazio e la vittoria dello Spezia sulla Salernitana (TUTTI GLI HIGHLIGHTS DELLA SERIE A).

La cronaca di Milan-Hellas Verona

vedi anche

Lazio-Inter 3-1: video, gol e highlights della partita di Serie A

A San Siro il Verona parte subito forte e dopo 7 minuti si porta in vantaggio con Caprari. Passa un quarto d’ora e l’arbitro assegna il calcio di rigore per un fallo di Romagnoli su Kalinic: al 24’ sul dischetto va Barak, che batte Tatarusanu e segna il 2-0 con cui il Verona torna negli spogliatoi. Nel secondo tempo arriva la reazione del Milan. Al 59’ i rossoneri accorciano le distanze grazie a un colpo di testa di Giroud. Il pareggio al 75’, con Kessié che non sbaglia il rigore assegnato per un fallo di Faraoni su Castillejo. Il Milan la ribalta al 78’: cross di Castillejo, Gunter sbaglia l’intervento e devia il pallone nella propria porta. È 3-2 per i rossoneri.

Il tabellino di Milan-Hellas Verona 3-2

7' pt. Caprari, 24' pt. Barak (rigore), 14' st. Giroud, 31' st. Kessie (rigore), 33' st. Gunter (autogol)

MILAN
(4-2-3-1): Tătărușanu; Calabria, Tomori, Romagnoli, Ballo-Touré; Bennacer (32' st Ibrahimovic), Kessie; Saelemaekers (1' st Castillejo), Maldini (1' st Krunic), Rebić (36' pt Leao); Giroud (37' st Tonali). All.: Pioli

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini (1' st Sutalo), Günter, Casale; Faraoni, Ilić, Veloso (15' st Tamaze), Lazović (34' st Cancelleri); Barak, Caprari (15' st Simeone); Kalinić (18' st Lasagna). All.: Tudor

Ammoniti: Ceccherini per comportamento non regolamentare; Kalinic, Veloso, Ballo-Touré per gioco falloso.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.