L'atleta kenyana bronzo ai Mondiali Agnes Tirop uccisa a coltellate: sospettato ex marito

Sport
©Getty

Il corpo ritrovato nella sua casa a Iten, nel Kenya centrale, mostrava ferite d'arma da taglio sull'addome. L'Athletics Kenya accusa l'ex coniuge della mezzofondista: alcuni testimoni li hanno sentiti litigare. Due mesi fa era arrivata quarta ai 5mila metri alle Olimpiadi di Tokyo

La mezzofondista kenyana Agnes Jebet Tirop è stata trovata morta nella sua casa nel centro d’addestramento ad alta quota di Iten, nel Kenya centrale. Sull’addome dell’atleta due volte medaglia di bronzo nei 10mila metri ai campionati del mondo e oro ai mondiali di cross-country nel 2015 rinvenute ferite d’arma da taglio. I funzionari sportivi kenioti pensano si tratti di omicidio. Tra i principali sospettati, l’ex marito di Tirop: alcuni testimoni affermano di aver sentito una violenta lite tra i due in quelle ore.

Una stella nascente

leggi anche

Omicidio di Chiara Ugolini, Impellizzeri si è ucciso in carcere

La morte della 25enne è stata confermata da Barnaba Korir, presidente di Athletics Kenya nella regione di Nairobi. "Stiamo ancora lavorando per scoprire ulteriori dettagli sulla sua scomparsa”, si legge in una nota pubblicata oggi su Twitter, “il Kenya ha perso un gioiello che è stato uno dei giganti dell'atletica in più rapida ascesa sulla scena internazionale, grazie alle sue prestazioni in pista". Solo due mesi fa, Tirop ha conquistato il quarto posto ai Giochi Olimpici di Tokyo nei 5mila metri e battuto il record mondiale nella corsa su strada di 10 chilometri. Considerata una stella nascente dell’atletica leggera, aveva vinto anche un bronzo nei 10mila su pista ai Mondiali del 2017 a Londra e nel 2019 a Doha.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.