F1 2021, Gp di Russia: Lando Norris conquista la pole. Carlos Sainz secondo. HIGHLIGHTS

Sport
©Getty

È la prima volta nella sua carriera che il pilota inglese della McLaren partirà davanti a tutti. Lo spagnolo della Ferrari è stato 5 decimi più lento. Terzo Russell. Hamilton al quarto posto, con Leclerc e Verstappen che inizieranno in fondo al gruppo

All’Autodromo di Sochi, in Russia, è Lando Norris a conquistare la pole poisition. La McLaren del pilota inglese ha totalizzato un giro da 1:41:993, staccando di cinque decimi la Ferrari di Carlos Sainz e quasi di un secondo la Williams del connazionale George Russell.

Le qualifiche

leggi anche

Schumacher, la moglie Corinna: "Michael ci manca ma c'è"

Pioggia intensa su Sochi nel giorno delle qualifiche, tanto da mettere in discussione per un breve periodo anche la gara stessa. Grazie a un netto miglioramento e al lavoro dei commissari per rendere la pista praticabile, alle 14 si parte come da programma. Il primo testacoda di giornata è di Antonio Giovinazzi, che con la sua Alfa Romeo rischia anche un incidente con Charles Leclerc. Max Verstappen ha deciso, nonostante debba comunque partire in fondo al gruppo per aver sostituito la power unit come il ferrarista Charles Leclerc, di fare un giro per la pista. Fino a 5 minuti dalla chiusura delle qualifiche, Lewis Hamilton era in testa. Si è deciso tutto all’ultimo minuto, con Russell unico a montare le gomme da asciutto. Al giro finale Lando Norris riesce a conquistare la sua prima pole in carriera, con Hamilton che scivola al quarto posto.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.