Europei nuoto: tre ori per Pilato, Panziera e Quadarella. Razzetti argento nei 400 misti

Sport
©Ansa

A Budapest la 16enne tarantina trionfa nei 50 rana, dopo aver segnato ieri il record del mondo. Panziera vince nei 200 dorso femminile, Quadarella nei 400 stile libero. Alberto Razzetti argento nei 400 misti maschile, due bronzi nei 4x100 misti maschile e femminile

Dopo il record del mondo, Benedetta Pilato porta a casa la medaglia d'oro nei 50 rana femminile agli Europei di nuoto. Ma a Budapest trionfano anche altre due italiane: Margherita Panziera nei 200 dorso femminile e Simona Quadarella - al suo terzo oro della competizione - nei 400 stile libero, dove ha preceduto la russa Anna Egorova e l'ungherese Boglarka Kapas. Il medagliere dell’Italia in questa competizione conta in tutti 10 ori, 14 argenti e 20 bronzi.

Pilato: “Un po’ me l’aspettavo”

leggi anche

Europei di nuoto: Benedetta Pilato fa il record del mondo nei 50 rana

Pilato, neo detentrice del record del mondo nei 50 rana (29''30), ha preceduto con 29''35 la finlandese Ida Hulkko, argento, e la russa Yulia Efimova. Sesta l'altra azzurra in gara, Arianna Castiglioni. "Sono contenta. Un po' me l'aspettavo ma è comunque la mia prima medaglia in un Europeo - ha commentato la nuotatrice - Non mi aspettavo di fare meno di ieri anche se soli 5 centesimi sono comunque un buon risultato". "Tra due giorni torno a casa e sono davvero soddisfatta - ha aggiunto - E poi mi manca tanto il mio cane...".

Panziera: “Sono contenta del tempo, sto lavorando bene”

Margherita Panziera ha vinto invece l'oro nei 200 dorso femminile. L'atleta veneta, già argento nei 100 dorso, con il tempo di 2:06.08 ha preceduto la britannica Cassie Wild, argento, e l'ungherese Katalina Burian, bronzo. "Sono contenta del tempo, significa che sto lavorando bene - ha detto dopo la gara - Sono riuscita a gestire una settimana dura. Non mi è piaciuto come ho gestito la gara, guardando troppo a non farmi superare dalle avversarie, ma in fondo era una finale europea".

Razzetti argento nei 400 misti 

Alberto Razzetti ha conquistato la medaglia d'argento nei 400 misti maschile agli Europei di nuoto. L'azzurro aveva già vinto il bronzo nei 200. L'oro è andato al russo Ilya Borodin, il bronzo al britannico Max Litchfield. Quinto posto nella finale per Pier Andrea Matteazzi.

Bronzo degli azzurri e delle azzurre nella 4x100 mista 

L'Italia ha conquistato anche la medaglia di bronzo nella 4x100 mista maschile. Thomas Ceccon, Nicolò Martinenghi, Federico Burdisso e Alessandro Miressi hanno chiuso terzi alle spalle della Gran Bretagna, oro, e alla Russia, argento. Bronzo anche nella 4x100 mista femminile: Margherita Panziera, Arianna Castiglioni, Elena Di Liddo e Federica Pellegrini hanno imitato i colleghi della 4x100 uomini, chiudendo terze alle spalle di Gran Bretagna, che ha vinto l’oro, e Russia.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.