Internazionali tennis Roma: Musetti ko, vincono Sonego e Berrettini. Fuori le ragazze

Sport
©Ansa
sonego-berrettini-ansa

Cinque gli italiani in campo in questa giornata nel torneo capitolino: il toscano, che aveva battuto Hurkacz nel primo turno, perde contro l’americano per 6-4, 6-4. Vittoria invece per il torinese su Monfils in tre set. Successo anche per il numero uno italiano contro il georgiano Basilashvili, anche lui in tre set. Niente da fare neppure per Martina Trevisan, battuta dalla kazaka Shvedova 6-0, 6-7, 6-7 e per Elisabetta Cocciaretto, battuta dalla francese Garcia in due set

Inizia male ma prosegue con due successi importanti la giornata per i tennisti azzurri agli Internazionali di Roma. La prima a scendere in campo è stata Martina Trevisan, battuta dalla kazaka Shvedova al termine di un match combattutissimo terminato per 6-0, 6-7, 6-7. Esce di scena anche la seconda azzurra in campo oggi, la 20enne Elisabetta Cocciaretto, sconfitta in due set dalla francese Garcia con il punteggio di 7-6, 6-2. Fuori anche Lorenzo Musetti, che dopo aver battuto il polacco Hurkacz nel primo turno perde contro l’americano Opelka per 6-4, 6-4. Vince invece Lorenzo Sonego contro il francese Gael Monfils in tre combattutissimi set: 6-4, 5-7, 6-4. Contemporaneamente vince anche Matteo Berrettini, reduce dalla finale di Madrid persa contro il tedesco Zverev, contro il georgiano Basilashvili: 4-6, 6-2, 6-4 per il romano.

Niente da fare per Musetti

leggi anche

Internazionali tennis Roma: Sinner, Travaglia, Mager e Musetti avanti

Non ce l’ha fatta Lorenzo Musetti a replicare la vittoria del primo turno arrivata contro il polacco Hurkacz. Per il toscano classe 2002 è fatale la potenza dell’americano Reilly Opelka, alto 2 metri e 11. Lo statunitense mette 23 ace con un solo doppio fallo e due prime su tre in campo. Due i break in tutto il match che però bastano ad Opelka per vincere 6-4, 6-4 e avanzare al turno successivo. 

Battaglia tra Sonego e Monfils: vince il torinese

Nel match di esordio a questa edizione degli internazionali di Roma, Lorenzo Sonego batte in tre set il francese Gael Monfils, numero 14 del tabellone. Per il 26enne torinese un match combattuto e portato a casa con il punteggio di 6-4, 5-7, 6-4. Match lungo e combattuto per entrambi i giocatori che tornavano da un infortunio: più grave quello di Monfils che non giocava da circa tre mesi. Importante per Sonego il recupero, grazie all’intervento del fisioterapista, dopo un infortunio nel momento decisivo del terzo set. Adesso Sonego è atteso dal derby italiano contro Gianluca Mager. 

Berrettini vince all'esordio

Dopo la finale persa a Madrid, Berrettini arriva a Roma con una vittoria all’esordio. Difficile però il match contro il georgiano Balisashvili. In numero uno italiano, il nono al mondo, ribalta la partita dopo aver perso il primo set 6-4. “Non so dove ho trovato le forze per vincere questa partita, ho immaginato il campo come se fosse pieno. Sono contento anche per la vittoria di Lorenzo (Sonego, ndr). Aspettative? Sono io il primo a crearmele”, ha detto il romano che adesso affronterà l’australiano Millman. 

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.