Argentina, è morta Nancy Higuain, mamma del Pipita

Sport

Lutto per l’ex calciatore di Napoli, Juventus e Milan. Da oltre quattro anni la donna lottava contro una grave forma di cancro. Più volte, nel corso degli ultimi 4 anni, i figli l’hanno raggiunta per starle accanto durante i cicli di chemioterapia

Nancy Higuain, mamma di Gonzalo (ex bomber di Real Madrid, Napoli e Juventus), è morta in Argentina dopo una lunga malattia. Alla donna, 64 anni, è stato diagnosticato un brutto male nel 2016. Più volte, nel corso degli ultimi 4 anni, i figli (Gonzalo, Federico e Lautaro) l’hanno raggiunta per starle accanto durante i cicli di chemioterapia.

La passione per il calcio

Figlia del maestro di boxe Santos Zacarías e sorella di Claudio, ex giocatore del San Lorenzo, Nancy Zacarias era un’artista e pittrice argentina di origini palestinesi e condivideva con i figli la passione per il calcio. Appena le era possibile seguiva le partite di Gonzalo e Federico (al fianco del marito e dell'altro figlio Lautaro, procuratore del Pipita). Proprio la signora Nancy impedì al centravanti di ritirarsi a causa delle pressioni e critiche ricevute: "Stavo per smettere di giocare” ha raccontato Gonzalo, “ma mia madre mi disse di continuare. Se fosse dipeso da me, avrei smesso. Stavo lasciando il calcio, che è qualcosa che amo, ma amo di più lei… Mi ha detto che non mi avrebbe permesso di lasciare ciò che amo per lei ". E sempre Gonzalo, qualche giorno fa (in occasione del match di Major League Soccer), aveva parlato delle condizioni di saluta della sua mamma a La Nacion: "Sta bene e noi preghiamo sempre per lei. È ancora un momento difficile, ma è una guerriera".

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.