L'attaccante dell'Arsenal Aubameyang ha contratto la malaria

Sport

Il giocatore si è ammalato durante il viaggio in Gabon per una serie di partite con la sua nazionale a fine di marzo. L'annuncio lo ha dato lui stesso dal suo profilo Instagram. Non è stato reso noto quando la stella dell'Arsenal tornerà a disposzione del suo allenatore

L'attaccante dell'Arsenal Pierre-Emerick Aubameyang ha rivelato di aver contratto la malaria durante il viaggio in Gabon in occasione di una serie di partite con la sua nazionale a fine di marzo. L'attaccante gabonese ha saltato la partita vinta per 3-0 dall'Arsenal contro lo Sheffield United domenica scorsa in Premier League ed salterà anche il ritorno dei quarti di finale di Europa League questa sera a Praga contro lo Slavia.  

"Ringrazio tutti i medici"

"Sfortunatamente, - ha scritto il giocatore sul suo account Instagram - ho contratto la malaria mentre ero con la nazionale in Gabon qualche settimana fa. Ho passato qualche giorno in ospedale questa settimana ma mi sento già meglio ogni giorno. Bravi i medici che hanno rilevato e curato il virus così velocemente ". Il 31enne attaccante ha recentemente firmato un nuovo contratto triennale.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.