Addio a Sabine Schmitz, la pilota tedesca aveva 51 anni

Sport

Conosciuta come la “regina del Nurburgring”, la pilota si è spenta a causa di un raro tumore. Il Nurburgring ha confermato su Twitter: “Abbiamo perso la nostra pilota femminile più famosa. Ci mancherà la tua natura allegra”

La pilota tedesca Sabine Schmitz è morta 51 anni. Lottava contro il cancro dal 2017. In pista era conosciuta come la “Queen of the Nurburgring", ed è diventata famosa anche per il suo ruolo in Top Gear della BBC, dove è apparsa per la prima volta nel 2004. Sabine è diventata popolare soprattutto per la guida della BMW M5 "Ring Taxi" lungo i 20,8 km del Nürburgring Nordschleife. Secondo le sue stime ha effettuato oltre 30.000 giri di pista, aumentando di 1200 circa ogni anno. La sua familiarità col circuito le è valso il titolo di "Regina del Nürburgring". Lo staff del circuito tedesco ha confermato la sua scomparsa su Twitter: “Il Nurburgring ha perso la sua pilota più famosa. Ci mancherà la tua allegria”.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.