Champions League, i risultati e gli highlights di Psg-Barcellona e Liverpool-Lipsia. VIDEO

Sport
©Ansa

A Parigi finisce 1-1: i francesi, grazie alla vittoria dell’andata, eliminano i blaugrana e volano ai quarti. Gol di Mbappé e Messi, che sbaglia anche il rigore che avrebbe potuto riaprire il discorso qualificazione. A Budapest il Liverpool batte 2-0 il Lipsia e passa il turno: a segno gli stessi marcatori di tre settimane fa, Salah e Manè

Paris Saint Germain e Liverpool raggiungono Porto (che ha sconfitto la Juve) e Borussia Dortmund ai quarti di finale di Champions League. Nella partita di ritorno degli ottavi ai francesi, forti del 4-1 dell’andata, basta l’1-1 per eliminare il Barcellona e passare il turno. A Budapest, invece, tra Reds e Lipsia finisce esattamente come tre settimane fa: 2-0 per gli inglesi, ancora con le firme di Salah e Manè (GLI HIGHLIGHTS DI CHAMPIONS LEAGUE).

La cronaca di Psg-Barcellona (GLI HIGHLIGHTS)

vedi anche

Champions League, Juventus-Porto 3-2. Portoghesi ai quarti

Non riesce l’impresa al Barcellona, chiamato a rimontare il 4-1 subito al Camp Nou nella gara d'andata. A Parigi infatti finisce 1-1 e a passare il turno è il Paris Saint Germain. A sbloccare il risultato, al 31’, sono gli uomini di Pochettino: su rigore, Mbappé non sbaglia e porta i padroni di casa in vantaggio. Pochi minuti dopo, al 37’, un super gol di Leo Messi riaccende le speranze del Barça: tiro di sinistro da fuori area che s’infila sotto la traversa. Prima dell’intervallo i blaugrana hanno l’occasione per portarsi in vantaggio: Griezmann atterrato da Kurzawa in area, l’arbitro assegna il rigore. Sul dischetto va Messi: mancino potente ma troppo centrale, Navas riesce a deviare col ginocchio sulla traversa. Il primo tempo finisce 1-1. Nella ripresa il Barcellona prova a rendersi pericoloso in diverse occasioni, ma il Psg resiste e il risultato non cambia. Ai quarti approdano i francesi.

Il tabellino di Psg-Barcellona 1-1

31' rig. Mbappé (P), 37' Messi (B)

 

PSG (4-3-3): Navas; Florenzi (77' Dagba), Marquinhos, Kimpembe, Kurzawa (46' Diallo); Gueye (59' D. Pereira), Paredes, Verratti (84' Rafinha); Draxler (59' Di Maria), Icardi, Mbappé. All. Pochettino

 

BARCELLONA (3-4-1-2): Ter Stegen; Mingueza (35' Firpo), De Jong, Lenglet; Dest (66' Trincão), Busquets (79' Moriba), Pedri (79' Pjanic), Jordi Alba; Griezmann; Messi, Dembélé (79' Braithwaite). All. Koeman

 

Ammoniti: Kurzawa (P), Mingueza (B), Lenglet (B), De Jong (B), Gueye (P), Paredes (P), Icardi (P)

 

Note: al 45'+3 rigore sbagliato da Messi (B)

La cronaca di Liverpool-Lipsia (GLI HIGHLIGHTS)

Si ferma alla Puskas Arena di Budapest la corsa del Lipsia in Champions League: finisce 2-0 per il Liverpool, stesso risultato della gara d’andata e stessi marcatori. Nessun gol nel primo tempo, con entrambe le squadre che provano a fare la partita. I Reds sono più pericolosi, in particolare con Salah e Diogo Jota, ma anche i tedeschi riescono a creare buone occasioni con Olmo e Forsberg. Nella ripresa arrivano le reti: al 70’ a battere Gulacsi è Salah con un tiro di sinistro, al 74’ il raddoppio di Mané di destro. Finisce 2-0 per il Liverpool, che conquista i quarti.

Il tabellino di Liverpool-Lipsia 2-0

70' Salah, 74' Mané

 

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Kabak, Phillips, Robertson (89' Tsimikas); Fabinho, Wijnaldum (82' Milner), Thiago (72' Keita); Salah, Jota (72' Origi), Mané (89' Oxlade-Chamberlain). All. Klopp

 

LIPSIA (3-4-2-1): Gulacsi; Mukiele, Klostermann, Upamecano; Adams, Kampl (46' Sorloth), Sabitzer, Forsberg (62' Kluivert); Olmo (73' Haidara), Nkunku; Poulsen (62' Hwang). All. Nagelsmann

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.