Australian Open, Berrettini si ritira: niente ottavi contro Tsitsipas

Sport

Si ferma a causa di un infortunio muscolare. Il greco automaticamente nei quarti contro Nadal. Italia già senza tennisti nel primo Slam della stagione

Ancora una cattive notizie per gli azzurri dagli Open d'Australia di tennis. Dopo la sconfitta di Fabio Fognini contro Rafa Nadal, torna a casa anche il romano Matteo Berrettini, che si è ritirato a causa di un infortunio muscolare. Il 24enne romano, infatti, è stato costretto a un deludentissimo forfait causato da un problema agli addominali che aveva rimediato nel finale del match del terzo turno contro il russo Khachanov (aveva chiesto un 'medical time out', per un problema al costato, con gli addominali laterali sinistri massaggiati a lungo dal fisioterapista, poi aveva ripreso e vinto). Il numero 10 del mondo ha quindi dovuto rinunciare all'incontro con il greco Stefanos Tsitsipas. 

Italia senza tennisti nel primo Slam della stagione

approfondimento

Le vittorie sportive più belle del 2020

Gli esami ai quali è stato sottoposto il 14 febbraio hanno evidenziato infatti una lesione di un centimetro e mezzo. Nella mattina italiana è quindi arrivata la decisione di rinunciare alla sfida contro il 22enne di Atene, anche per non pregiudicare il prosieguo della stagione. "Devo ritirarmi dal torneo. Ho parlato con i dottori: mi hanno detto che il problema poteva peggiorare durante il match. Ho quindi deciso di non giocare, perché avrei corso un grande rischio e probabilmente peggiorato la situazione", le parole di Berrettini. Un vero peccato: il romano era approdato per la quarta volta gli ottavi in un 'Major' ed era apparso in grande condizione (come del resto già emerso nel corso della Atp Cup). Un'occasione sprecata per lui. L'Italia è dunque rimasta senza tennisti nel primo Slam della stagione tennistica 2021. Fabio Fognini si è infatti arreso al fuoriclasse spagnolo Rafael Nadal, che vola nei quarti di finale dell'Open australiano, imponendosi in tre set per 6-3, 6-4, 6-2 e dopo 2h 16' di gioco. Il prossimo avversario del tennista maiorchino sarà proprio Tsitsipas.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.