Champions, Borussia Dortmund-Lazio 1-1: video, gol e highlights

Sport

I biancocelesti giocano un grande primo tempo ma vanno in svantaggio con Guerreiro. Immobile pareggia nella ripresa, poi sfiora persino il gol vittoria. Contro il Bruges, all'Olimpico, basterà un pari per accedere agli ottavi

La Lazio esce indenne dal Westfalenstadion di Dortmund ma rinvia di una settimana l’appuntamento con la qualificazione agli ottavi di Champions League. In Germania finisce 1-1 con i gol di Guerreiro e Immobile, all’Olimpico, contro il Bruges, basterà un pareggio per accedere al turno a eliminazione diretta. E con un risultato favorevole nella sfida di San Pietroburgo tra Zenit e Borussia Dortmund, potrebbe persino arrivare il primo posto nel Gruppo F. (GUARDA TUTTI GLI HIGHLIGHTS DELLA CHAMPIONS LEAGUE)

La cronaca della partita

Grande occasione al 19’ con Correa imbeccato in profondità da Immobile che spara addosso al portiere Burki. Ancora più clamoroso il gol mancato da Acerbi, che al 30’ fallisce il tocco sotto porta dopo una bellissima azione avvolgente rifinita dall’assist di Milinkovic-Savic. Ad attenuare la delusione è il replay, che mostra come il centrale di difesa laziale sia ben oltre la linea della difesa tedesca, una posizione che avrebbe certamente portato all’annullamento del gol per fuorigioco. La Lazio spreca, il Borussia no, e al secondo tiro in porta passa in vantaggio con Raphael Guerreiro, che al 44’ chiude un triangolo veloce con una puntata di sinistro che brucia Reina. Nella ripresa i biancocelesti attaccano ancora e sfiorano il pari con Immobile (destro respinto da Burki). Il pareggio arriva al 66’, lo segna proprio il centravanti biancoceleste su calcio di rigore concesso per atterramento di Milinkovic-Savic da parte di Schulz. È sempre Immobile a sfiorare il gol partita trovando però una grande parata di Burki. Lo stesso portiere svizzero diventa il migliore in campo nel finale, quando devia in angolo una punizione di Pereira.

Il tabellino

BORUSSIA DORTMUND-LAZIO 1-1

Reti: 44' Guerreiro (BD), 67' rig. Immobile (L)

B. DORTMUND (4-2-3-1): Bürki; Morey, Akanji, Hummels, Guerreiro (62' Schulz); Delaney, Piszczek; Bellingham (88' Witsel), Reyna, Hazard (76' Brandt); Reus (76' Sancho). All. Favre

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Hoedt, Acerbi; Marusic, Milinkovic-Savic (80' Caicedo), Lucas Leiva (70' Akpa-Akpro), Luis Alberto (80' Escalante), Fares (70' Lazzari); Correa (70' A. Pereira), Immobile. All. Inzaghi

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.