Atalanta, Ilicic torna ad allenarsi circondato dall'affetto dei tifosi

Sport
©Getty
TURIN, ITALY - JULY 11: Slovenian midfielder Josip Ilicic of Atalanta during the Serie A match between Juventus and  Atalanta BC at Allianz Stadium on July 11, 2020 in Turin, Italy. (Photo by Jonathan Moscrop/Getty Images)

Il calciatore sloveno è stato sommerso dal sostegno dei supporter, che lo hanno atteso a Zingonia. Sugli striscioni anche il sostegno in dialetto: "Josip mola mia"

Josip Ilicic è tornato a Bergamo. Dopo una lunga assenza, che si protraeva dall'11 luglio scorso, oggi il calciatore sloveno ha varcato i cancelli di Zingonia pronto a riprendere gli allenamenti con la sua Atalanta. Tanti i tifosi ad attenderlo, tra striscioni e selfie.

L'arrivo a Zingonia

Josip Ilicic è entrato al Centro Sportivo alle 15:30. Si è fatto strada tra i tifosi desiderosi di farsi una foto con lui, in attesa davanti al cancello principale. Qui campeggiavano tre striscioni, con una gigantografia dell'esultanza di Ilicic. Tra i tre, il più evocativo era quello che ritraeva il calciatore sloveno con in mano il pallone della sfida del 10 marzo, contro il Valencia in Champions League, dove firmò ben quattro gol. Su un altro si leggeva: "Josip mola mia (non mollare), Bergamo è con te".

In attesa della ripresa

Da oggi Ilicic sarà seguito dalla società, ma dovrà attendere per riprendere gradatamente gli allenamenti con i compagni ed essere inserito nella rosa 2020/21. Alcune fonti vicine alla squadra raccontano che Ilicic sia molto dimagrito in questi mesi. In questo periodo l'allenatore Gasperini gli è stato molto vicino, così come i compagni e la famiglia del presidente Percassi, che ha affiancato il giocatore con grande serietà ed affetto.

Sport: I più letti